Francesco Ferri “Ci siamo, Ora Cambiamo Monte Compatri”

"Ci siamo. Ora è il momento di cambiare ed ora, finalmente, possiamo farlo tutti insieme. Tra poche ore, dopo una campagna elettorale lunghissima, esprimendo il nostro voto il 3 e 4 ottobre cambieremo Monte Compatri e dopo troppi anni di amministrazioni incapaci di dare luce al nostro paese, tocca a noi – a tutti noi – riportare in alto la nostra comunità", dice il candidato sindaco di "Ora Monte Compatri" Francesco Ferri.

0
88
ferri
ferri

FRANCESCO FERRI: “CI SIAMO, ORA CAMBIAMO MONTE COMPATRI”

“Ci siamo. Ora è il momento di cambiare ed ora, finalmente, possiamo farlo tutti insieme. Tra poche ore, dopo una campagna elettorale lunghissima, esprimendo il nostro voto il 3 e 4 ottobre cambieremo Monte Compatri e dopo troppi anni di amministrazioni incapaci di dare luce al nostro paese, tocca a noi – a tutti noi – riportare in alto la nostra comunità”, dice il candidato sindaco di “Ora Monte Compatri” Francesco Ferri.

“In queste settimane ci siamo incontrati, ci siamo stretti la mano, ci siamo confrontati e – i qualche caso – anche scontrati. Perché è così che si lavora per una comunità: con la condivisione, con l’apertura mentale di chi è pronto ad accogliere istanze e proposte, a comunicare i propri progetti e di chi, soprattutto, lavora per il bene esclusivo di Monte Compatri”, continua il candidato sindaco.

“Il 2021 è per il nostro paese un anno zero. Il momento in cui si volta pagina, si riaccendono luci e speranza, si torna tutti una unica comunità. Senza divisioni, senza periferie, senza frazioni. Abbiamo un tessuto sociale da ricucire, abbiamo relazioni extracomunali da riallacciare, abbiamo così tanto da fare che da lunedì pomeriggio ognuno potrà e dovrà fare la propria parte.
La grande bellezza inizia tra poche ore. L’unico voto utile è quello per Francesco Ferri sindaco. Ora, davvero, cambiamo. Ora, tutti insieme, guardiamo avanti. Ora, finalmente, Monte Compatri”, conclude Ferri.

Print Friendly, PDF & Email