Frascati, istituita una nuova linea Bus TPL per gli studenti

0
1139
bus_schiaffini_travel
Bus della Schaffini Travel
bus_schiaffini_travel
Bus della Schaffini TravelMeta

Sarà attiva dal 15 febbraio la nuova linea sperimentale messa a disposizione dalla società Schiaffini per tutti gli studenti degli Istituti scolastici Bruno Touschek e San Giuseppe.

Il nuovo percorso, voluto fortemente dall’Amministrazione Comunale di Frascati, avrà il suo capolinea su Piazza Roma e collegherà il centro di Frascati con i due istituti scolastici della cittadina Cryptense.

Il percorso circolare partirà da Piazza Roma, fermandosi quindi in Via Vittorio Veneto, Viale J.F.Kennedy, arrivando presso gli Istituti Touschek e San Giuseppe, proseguirà quindi verso il Bivio Grottaferrata riprendendo le fermate di Viale J.F.Kennedy e Via V. Veneto arrivando infine al capolinea di Piazza Roma.

Le corse si svolgeranno solo nei giorni di attività scolastica e seguiranno i seguenti orari:

7.45 Piazza Roma – Istituti Scolastici – Piazza Roma

13.10 Piazza Roma – Istituti Scolastici (attesa fino alle 13.20) – Piazza Roma

14.00 Piazza Roma – Istituti Scolastici (attesa fino alle 14.15) – Piazza Roma

Un biglietto di corsa semplice costerà 0,82 centesimi di euro, se invece il titolo di viaggio sarà acquistato a bordo si pagherà €1,30. Ovviamente ci sarà anche la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile con appena €17,04.

«Abbiamo proposto – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Milca Cappelloalla società Schiaffini, di istituire questo servizio ad hoc per i giovani della città di Frascati e delle città limitrofe che sono iscritti a due degli istituti scolastici più frequentati del territorio.

Questa nuova linea darà la possibilità ai tanti giovani che ogni mattina raggiungono Grottaferrata per seguire le lezioni, di fruire di un servizio più efficiente e veloce.

TPL – continua l’assessore – sta per Trasporto Pubblico Locale, un trasporto che deve essere integrato tra i Comuni del territorio e che deve diventare una alternativa seria e concreta all’uso dell’automobile privata. Proprio in questi giorni si sta discutendo sulla realizzazione di un’ATO seguendo le indicazioni della Legge Regionale 16 del 2003 che promuove il Servizio integrato fra Comuni limitrofi; una indicazione che diventa sempre più una incalzante richiesta agli Enti da parte della Regione e che l’Amministrazione comunale di Frascati ha voluto cogliere e rendere al più presto effettiva».

Print Friendly, PDF & Email