Fratelli d’Italia Frascati suona la sveglia

Una prima richiesta a dicembre 2021, una successiva di pochi giorni fa

0
52

‘Toc toc toc! C’è nessuno?”

Tranquilli, non abbiamo in mente di girare un nuovo spot per la particella di sodio più famosa d’Italia.

Ma questo bussare è rivolto ad una amministrazione che, oltre la miopia politica, inizia, probabilmente, ad avere problemi di udito.

Questo bussare continuo ha come protagonisti, considerati probabilmente comparse dall’assessore preposto, i lavoratori Trasporto Pubblico Locale e Trasporto Pubblico Scolastico che da tempo invocano un incontro che non arriva mai.

Una prima richiesta a dicembre 2021, una successiva di pochi giorni fa.

Scelta o assenza di risposte da poter fornire nei riguardi di donne ed uomini che vivono sempre di più la paura della insicurezza lavorativa?

Come Fratelli d’Italia Frascati ci facciamo promotori di un incontro con questa realtà lavorativa, eccellenza della nostra città.

Ribadiamo, ancora una volta, che il nostro agire dimostra di essere FORZA DI OPPOSIZIONE ma in GRADO DI GOVERNARE e di ASSUMERSI RESPONSABILITÀ a differenza di chi, oggi, governa ma non è capace di ascoltare.