Full di podi per la Ginnastica Res Novae Velletri

0
1175
podio_specialita_gam
Ginnastica Res Novae Velletri, podio specialita Gam
podio_specialita_gam
Ginnastica Res Novae Velletri, podio specialita Gam

“Sabato 8 Ottobre si è svolta a Civitavecchia la prima prova del campionato di Categoria e Specialità maschile – inizia così la nota del sodalizio sportivo veliterno. La Res Novae Velletri era presente nel campionato di Categoria con Annino Kevin (classe 2006), che approva dava per la prima volta in questo campionato e, Simone di Lazzaro (classe 2006) in prima fascia, mentre per la Seconda fascia, Briamonte Antonio (2004). Evidentemente emozionati, iniziavano la loro gara agli anelli, più decisi che mai, ad affrontare un Campionato di massima serie a livello individuale. Eseguivano a tale attrezzo un ottimo esercizio, per passare successivamente al volteggio, dove in particolare Antonio e Simone, portavano due nuovi salti, che eseguivano al meglio, dando i loro frutti. Passavano a parallele, per eseguire tre esercizi, pressoché perfetti. Arrivati alla sbarra, tutti e tre portavano degli esercizi, completamente modificati, dove mostrando il loro carattere, eseguivano senza grandi errori. Al corpo libero, Simone ed Antonio, incappavano purtroppo in due grandi errori. Concludevano al cavallo, con delle ottime performance. Con una bella prova di carattere si classificavano così rispettivamente primo Simone Di Lazzaro e secondo Kevin Annino, mentre Antonio andava ad occupare il secondo gradino del podio – continua così la nota. Ottima questa loro prima prova, che hanno affrontato con estrema maturità, attestando l’ impegno e la serietà quotidiana e, confermando il giusto e duro lavoro svolto in palestra. Successivamente per la Categoria Junior prima e seconda fascia, scendevano in campo Marco Leonardis (2001) e Leonardo Di Meo (2000). Nonostante alla loro prima esperienza junior nel campionato individuale, dimostravano carattere da vendere, eseguendo ottimi esercizi su tutti e sei gli attrezzi. Marco otteneva così il terzo posto e Leonardo il secondo, nelle loro rispettive categorie. Assente per un piccolo risentimento alla spalla Andrea Lo Cicero, presente però in campo gara a supportare i suoi compagni di squadra. Per la specialità scendevano in campo Giulio Iacono Quarantino (2001), Daniele Pileri (1998), Patrik Taloni (1998) e Francesco Iacoacci (1994), che si confrontavano su ben quattro attrezzi. Nonostante una gara non priva di piccole sbavature, si comportavano egregiamente, conquistando ognuno di loro svariati podi, dal primo al terzo posto al Corpo libero, al Cavallo, agli Anelli, al Volteggio e, alle Parallele. Solo un punto di partenza per i ragazzi della Res Novae, dal quale prender spunto per lavorare e migliorarsi sempre più, come solo la Res Novae ed i suoi componenti sanno fare, instancabilmente e con il sorriso sulle labbra. Complimenti – si conclude così la nota – a tutti gli atleti, che confermano quanto sempre più la Ginnastica Res Novae, sia una scuola di riferimento, per la pratica della ginnastica artistica sul territorio”.