Ghera e Liburdi Fdi “Raggi e Zingaretti mettono a rischio stop la Protezione Civile”

"Sconsiderata la decisione della Giunta Raggi di non inserire nel bilancio del Comune di Roma le quote per rifinanziare le associazioni di volontariato che svolgono attività di Protezione Civile" tuonano Fabrizio Ghera capogruppo di Fdi alla Regione Lazio e Andrea Liburdi dirigente romano di Fdi.

0
147

GHERA –LIBURDI (FDI): “RAGGI E ZINGARETTI METTONO A RISCHIO STOP PROTEZIONE CIVILE”

“Sconsiderata la decisione della Giunta Raggi di non inserire nel bilancio del Comune di Roma le quote per rifinanziare le associazioni di volontariato che svolgono attività di Protezione Civile. Se come sembra a Settembre non arriveranno i rimborsi, difficilmente potranno essere operative e continuare a svolgere servizi fondamentali per la salvaguardia del territorio e della popolazione come l’Antincendio Boschivo (AIB), assolutamente necessario dato l’alto rischio di fiamme nei mesi estivi. Altrettanto grave il danno provocato dalla Regione Lazio che non avendo protetto il data base, in seguito all’attacco di pirateria informatica, non ha più il Sistema Operativo (MGO), attraverso il quale si inoltrano alla Protezione Civile le richieste d’intervento in caso di calamità naturale ed altre emergenze. A causa di questa ennesima inefficienza dell’Amministrazione Zingaretti, sarà praticamente impossibile contattare rapidamente i rispettivi specialisti a seconda delle operazioni da svolgere. A complicare ulteriormente il quadro si aggiunge anche la perdita dell’archivio regionale storico ed anagrafico delle organizzazioni volontaristiche”. Così in un comunicato Fabrizio Ghera capogruppo di Fdi alla Regione Lazio e Andrea Liburdi dirigente romano di Fdi.

Print Friendly, PDF & Email