Gli juniores della Lupa Frascati di misura contro il San Sepolcro

0
1257
Lupa Frascati
Goal del 2 - 0 di Morelli della Lupa Frascati contro il San Sepolcro
Lupa Frascati
Goal del 2 – 0 di Morelli della Lupa Frascati contro il San Sepolcro

Sul filo del rasoio. La Juniores Nazionale della Lupa Frascati si aggiudica il primo round del quarto di finale dei play off scudetto: nella gara d’andata coi toscani del Sansepolcro la squadra di mister Paolo Citernesi (in tribuna per una squalifica di tre turni) ha vinto per 2-1 grazie ai gol di Thaqi e Morelli. «Abbiamo fatto un unico errore – si rammarica l’allenatore frascatano – e siamo stati puniti nell’occasione della rete del 2-1 toscano proprio allo scadere della prima frazione. Bastava un pizzico di malizia in più per evitare quello sbaglio: avevamo giocato un primo tempo stupendo e in quel frangente abbiamo vanificato parecchi nostri sforzi. Nella ripresa abbiamo faticato per la mancanza di peso davanti e mi riferisco alle assenze di Iacobelli e Bocci, ma tutto sommato non abbiamo concesso grandi opportunità al Sansepolcro». L’atteggiamento prudente del secondo tempo della gara d’andata, secondo mister Citernesi, non è ripetibile. «Non posso snaturare le caratteristiche di questa squadra – dice l’allenatore -. Andremo a Sansepolcro per giocarci le nostre carte, partendo da un 50% di possibilità a testa. I loro punti di forza? Direi un trequartista che in mezzo alle linee può creare difficoltà e la seconda punta». Stante la squalifica, mister Citernesi dovrà rimanere fuori anche nella gara di sabato prossimo (e nella eventuale semifinale scudetto). «Ho una grande rabbia – ammette il tecnico -, ma mi fido ciecamente del direttore sportivo del settore giovanile Fabio Melchionna che mi sostituisce in panchina e con cui c’è massima intesa su tutto».

 

GIOVANISSIMI ELITE – Intanto i Giovanissimi d’Elite di mister Daniele Bertinelli si preparano all’esordio nel prestigioso torneo “Beppe Viola”. Mercoledì 22 maggio la Lupa Frascati esordirà a Tor di Quinto contro la Fortitudo Roma. Nel girone dei tuscolani ci sono anche Libertas Centocelle e Viterbese.