Grottaferrata – Intitolazione Villino delle Civette a Luciano Vergati e Campo sportivo comunale a Gianluca Paolucci

Le date delle cerimonie di intitolazione, che avverranno in due giornate separate, saranno comunicate nelle prossime settimane

0
65

Questa mattina la Giunta comunale ha deliberato l’intitolazione del Villino delle Civette di via Dusmet e del Campo sportivo comunale di via degli Ulivi, rispettivamente a Luciano Vergati e a Gianluca Paolucci. Con questo atto, l’Amministrazione esprime la propria riconoscenza a due importanti figure politiche, e non solo, di Grottaferrata, tragicamente e prematuramente scomparse.

 

 

 

Le date delle cerimonie di intitolazione, che avverranno in due giornate separate, saranno comunicate nelle prossime settimane.

 

 

 

Villino “Luciano Vergati”

 

 

 

Luciano Vergati (1944 – 2020), entrato in politica nel 1967, ha ricoperto le cariche di Assessore all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici, Assessore alla Pubblica Istruzione, Assessore alla Cultura, Consigliere comunale e, nella sua ultima esperienza amministrativa, anche di Vice Sindaco (con delega alla cultura). Nella sua lunga e instancabile carriera politica, sempre nei confini di Grottaferrata e portata avanti con dedizione insieme alla professione di Architetto, oltre a contribuire fattivamente alla realizzazione di importanti opere come il Palazzetto dello Sport di via Quattrucci e la scuola media di via Vecchia di Marino, Vergati ha dedicato grande attenzione alla Biblioteca comunale e al vicino Villino delle Civette, che prenderà il suo nome, oggi sede del Centro Socio Culturale di Grottaferrata. Fu proprio Vergati infatti a sostenere l’istituzione della Biblioteca comunale e della sede associazionistica nell’immobile di via Dusmet.

 

 

 

È quindi in riconoscenza e in ricordo della rilevante e storica attività politico-amministrativa e di diffusione della cultura svolta sul territorio da Luciano Vergati che l’Amministrazione comunale, avendo condiviso la scelta con la Consulta della Cultura, anche questa istituita grazie all’ex Vice Sindaco, con l’associazionismo locale e accogliendo anche la proposta dei Consiglieri comunali di minoranza, istituisce la nuova denominazione del Villino delle Civette in Villino “Luciano Vergati”.

 

 

 

Campo sportivo comunale “Gianluca Paolucci”

 

 

 

Gianluca Paolucci (1967 – 2022) ha ricoperto le cariche politiche di Vice Sindaco e Assessore alle Attività Produttive e di Consigliere comunale. La sua attività politica, svolta sempre con grande dedizione e senso delle istituzioni, è stata caratterizzata da un forte impegno sul piano socio-economico, ampiamente riconosciuto e stimato dall’Amministrazione attuale e dalle Amministrazioni passate. Paolucci è ricordato anche per la sua attività al di fuori della Casa comunale, sia nell’ambito della ristorazione sia in quello dello sport. Ha infatti ricoperto la carica di Vice Presidente della Vivace Grottaferrata, storica società calcistica locale, e ha sempre supportato lo sport in tutte le sue forme come fondamentale strumento di crescita della società.

 

 

 

È quindi in riconoscenza e in ricordo del grande impegno profuso da Paolucci, in politica come nel tessuto produttivo e in ambito sportivo, che l’Amministrazione comunale, su proposta dei Consiglieri comunali di minoranza e di alcuni cittadini, condividendo la scelta con la famiglia e la società civile, istituisce la nuova denominazione del Campo sportivo comunale sito in via degli Ulivi in “Campo sportivo comunale Gianluca Paolucci”.

 

 

 

“Con questo provvedimento teniamo viva la memoria di due importanti figure politiche di Grottaferrata, conosciute e stimate da moltissimi concittadini – dichiara il Sindaco Mirko Di Bernardo –. Sono contento che questa scelta sia frutto di un’ampia e profonda condivisione di intenti da parte di tutti gli attori coinvolti”.