I centri per l’impiego non si fermano

L'assessore della Regione Lazio al Lavoro e Formazione Claudio di Belardino: "Il servizio a cittadini e imprese continua al telefono e via mail"

0
262
Regione Lazio
Regione Lazio

CENTRI PER L’IMPIEGO; DI BERARDINO: IL SERVIZIO A CITTADINI E IMPRESE CONTINUA AL TELEFONO E VIA MAIL

L’attività degli uffici e alcuni servizi al pubblico continuano al telefono e via mail. In relazione ai recenti provvedimenti delle Autorità in materia di gestione emergenza sanitaria COVID-19, i dipendenti delle 35 sedi stanno lavorando in modalità smart working e continuano a assicurare da remoto il regolare svolgimento delle attività istituzionali. In dettaglio i servizi che continuano a essere erogati sono: i certificati storici, la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro, rilascio di certificazioni, le candidature per le preselezioni gestite dai Centri per l’Impiego, il servizio di consulenza alle aziende. Sospesi, invece, i colloqui personali e tutte le attività di tirocinio sino alla data del 3 aprile 2020. In questo momento di difficoltà cerchiamo di rispondere per quanto possibile alle esigenze degli utenti dei centri per l’impiego. Grazie al lavoro a distanza, inoltre, permettiamo alla macchina amministrativa di non interrompersi e di continuare a gestire ogni giorno migliaia di pratiche. Un ringraziamento ai dipendenti dei cpi che continuano ad assicurare un servizio fondamentale. Per tutti gli utenti è stato attivato il Numero Verde Lavoro 800.81.82.82. attivo anche lo 06.97235165. Sul portale della Regione Lazio, nella pagina Lavoro, sono inoltre riportati tutti i contatti dei 35 centri per l’impiego”. Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email