Intrattenimento online: quali sono le attività più in voga nel 2020?

Intrattenimento online: quali sono le attività più in voga nel 2020? I giocbi per console. I social.

0
662
gaming
gaming

Il 2020 che sta per finire lo ricorderemo forse per sempre. E non solo per tutto quello che è successo in questo anno così difficile e particolare, ma anche per le tante novità introdotte dal mondo tecnologia, soprattutto nel campo dell’intrattenimento.

Ed in questo settore non possono di certo mancare i giochi online e per console che hanno scritto pagine importanti in questo anno. Un esempio è rappresentato da Monster Hunter World. Con nuove aree, nuovi mostri a cui dare la caccia e nuovi equipaggiamenti, Iceborn è stata in grado di rendere ulteriormente longeva l’esperienza di gioco del già ottimo titolo di casa Capcom.

Stesso discorso per Kentucky Route Zero. Il titolo firmato da Cardboard Computer e uscita il 28 gennaio, ha conquistato un posto meritato nella top 10 del 2020 fino a oggi: parliamo infatti di una media voto di 88/1oo per il suo adattamento anche su console, che ha consentito di conquistare ulteriori fette di pubblico. Tra i grandi classici non poteva affatto mancare Final Fantasy con la versione VII Remake. Arrivata ad aprile ha ottenuto un’accoglienza molto positiva dalla critica, con un punteggio medio di 88/100.

Il ritorno di Cloud e compagni, che vi consente di darvi alle vostre avventure a Midgar, è però la prima parte di un numero ancora ignoto di capitoli che vi porteranno fino all’epilogo del leggendario gioco di ruolo di Square.

Tra i giochi più cliccati c’è poi Animal Crossing: New Horizons. Questo game è stato premiato dal grande pubblico: il titolo per Nintendo Switch ha venduto nelle prime sei settimane quanto Nintendo si aspettava dal suo intero ciclo vitale. La nuova vita sull’isola verso la quale siamo partiti un po’ tutti è diventata rapidamente uno dei punti di riferimento della libreria di Nintendo Switch e si accomoda sul podio dei migliori giochi usciti fino a oggi nel 2020.

Non dobbiamo ovviamente dimenticare che quest’anno hanno avuto enorme seguito anche quelli più di nicchia come i giochi di carte e quelli in cui è la fortuna a recitare un ruolo preponderante. Pensiamo, ad esempio, alla roulette online Casino777.

I giochi per Console

Anche le Console hanno introdotto novità importantissime in questo anno, soprattutto per quanto riguarda le nuove console PS5 e Xbox X Series. Tra i game più amati per PS5 c’è Marvel’s Spider-Man Miles Morales. In questo nuovo capitolo vestiremo i panni di Miles Morales, amico di Peter Parker che in sua assenza si ritrova la responsabilità di proteggere New York. Con una grafica mozzafiato, arricchita ancor di più dal ray-tracing, il titolo di Insomniac è perfetto per dare il via alla nuova generazione.

Non possono mancare i giochi di sport come NBA 2K21. Sviluppato da Visual Concepts e pubblicato da 2K, il nuovo gioco dedicato alla  National Basketball Association è sicuramente uno dei migliori simulatori sportivi di quest’anno. Con diverse migliorie grafiche, come l’introduzione del ray-tracing capace di specchiare il campo da gioco, NBA2K21 arriva su PS5 più in forma che mai. Oltre a ciò sono state implementate diverse novità al gameplay e alle modalità online, per garantire agli appassionati un’esperienza indimenticabile.

Immancabile è Call of Duty Black Ops Cold War. Lo sparatutto offrirà una campagna decisamente appagante in cui personaggi storici della serie, come Alex Mason e Frank Wood, fanno il loro ritorno in nuove operazioni ordinate niente meno che dal Presidente Reagan. Oltre alla campagna, il titolo offrirà ovviamente un entusiasmante comparto multiplayer arricchito ancor di più dal realismo dei trigger del DualSense.

I social

I social in questo anno hanno avuto un successo davvero molto importante. Sarà per il fatto che abbiamo trascorso molte ore in casa, ma le piattaforme sono riuscite a racimolare numeri davvero rilevanti.

Tra i social del momento c’è Tik Tok che è riuscito a conquistarsi un posto d’onore in Italia. Il social si è impegnato per introdurre nuove funzionalità. Un esempio? La possibilità per i creator di inserire nuovi effetti di tendenza. Anche Snapchat ha fatto grossi passi in avanti. La piattaforma nata nel 2011 da tre studenti di Stanford lancia il guanto di sfida a TikTok e ci prova con i contenuti virali. Spotlight è la nuova funzionalità di condivisione di contenuti pensata per rendere i video dei potenziali tormentoni.

Mentre Twitter ha lanciato la nuova Audio Spaces, la nuova funzionalità che consentirà agli utenti di Twitter di riunirsi in spazi dedicati per conversazioni live con un’altra persona o con gruppi di persone.

 

 

Print Friendly, PDF & Email