ITALIA VIVA CIAMPINO SOLLECITA L’AMMINISTRAZIONE SUL PRE E POST SCUOLA

Il pre e post-scuola è un servizio che necessita di una idonea programmazione

0
210

Italia Viva Ciampino sollecita l’amministrazione sull’attivazione del prezioso servizio del pre e post scuola, cosi come previsto dal Piano Scuola Nazionale, in quanto ad oggi 9 settembre i genitori degli alunni non ne sono stati ancora informati.

Il pre e post-scuola è un servizio che necessita di una idonea programmazione e pertanto non può essere vissuto come fosse un’emergenza da affrontare gli ultimi giorni.

Si tratta di un sostegno importante ai genitori che lavorano e che non hanno la possibilità di accompagnare o riprendere i figli nel normale orario scolastico potendo così richiedere l’anticipo dell’orario di ingresso (PRE SCUOLA) o il prolungamento dell’orario di uscita (POST SCUOLA).

Riteniamo che l’Amministrazione Comunale debba garantire, a qualsiasi costo, l’offerta di questi indispensabili servizi con la consapevolezza che, mai come in questo momento, l’istituzione famiglia non vada abbandonata.

In un momento di grave crisi economica in cui l’inflazione ha toccato il record storico dell’8%, in assenza del servizio di pre e post scuola le famiglie si troverebbero a dover sostenere il costo di una baby sitter con una spesa media mensile di circa 650 euro.

Vogliamo invocare quella grande vittoria di civiltà chiamata “Family Act” approvato il 06/04/2022 dal Governo, un lavoro impegnativo svolto dal nostro Ministro Elena Bonetti che ha puntato fin da subito all’approvazione di una riforma strutturale, integrata, sistemica per le politiche familiari che mette al centro le nuove generazioni, l’educazione e soprattutto promuove pari opportunità per tutti, incentivando e promuovendo i servizi educativi territoriali.