La Barbuta, De Santis-De Felice: “No a famiglie rom in alloggi popolari capitolini nel Comune di Marino”

“Apprendiamo con preoccupazione quanto sta accadendo in merito al campo nomadi La Barbuta, situato in territorio capitolino al confine con Ciampino".

0
74
desantis
de santis

La Barbuta, De Santis-De Felice: “No a famiglie rom in alloggi popolari capitolini nel Comune di Marino”

“Apprendiamo con preoccupazione quanto sta accadendo in merito al campo nomadi La Barbuta, situato in territorio capitolino al confine con Ciampino. Nelle scorse ore, infatti, è stato avviato dal Campidoglio lo sgombero di decine di rom e si ipotizza, come sottolineato da alcuni articoli stampa, che le famiglie potrebbero essere dislocate anche negli alloggi popolari di proprietà di Roma Capitale, localizzati nel Comune di Marino. Si tratta di una possibilità fuori luogo, illogica, che rispediamo al mittente, nella consapevolezza maturata che la sindaca Raggi non può scaricare sulla provincia, e in particolare sulla nostra città, le questioni sociali irrisolte della Capitale. Senza considerare che quello della amministrazione grillina rappresenta una azione dal mero sapere elettorale.”.

A sottolinearlo, in una nota, sono il candidato sindaco Fabrizio De Santis e la candidata prosindaco Gabriella De Felice, sostenuti in occasione delle elezioni amministrative di Marino del 3 e 4 ottobre dalla coalizione composta da Fratelli d’Italia, Cambiamo-Rinascimento, Città di Marino – Una Pagina da scrivere, Movimento 2.0 De Santis sindaco, Uniti si fa, e Marino Giovane

Print Friendly, PDF & Email