LAZIO. RIGHINI (FDI): FARSA DIMISSIONI ZINGARETTI CONTINUA

É di tutta evidenza che al Presidente in uscita non interessa la correttezza istituzionale, ne la sua immagine politica

0
226
righini
Righini

“Zingaretti si lascia usare dalla sua maggioranza. Lui dichiara che si dimette dopo l’approvazione del Collegato di Bilancio, i suoi convocano un Consiglio Regionale la cui discussione al momento non prevede l’esame del Collegato. É di tutta evidenza che al Presidente in uscita non interessa la correttezza istituzionale, ne la sua immagine politica.Tiene il gioco dei suoi colonnelli, che vogliono prendersi tutto il tempo che gli serve per approvare altri atti oltre il Collegato di Bilancio, per accontentare quanti più amici e fiancheggiatori possibili, in vista di una campagna elettorale che non li vede favoriti.” Così in un comunicato Giancarlo Righini consigliere regionale del Lazio di Fdi.