M5s Marino attacca Opposizione e l’accusa di strumentalizzare

Nota del Movimento 5 Stelle di Marino in riferimento ad una importante puntualizzazione sul Fondo Economico Comunale (FEC), che, "ancora una volta, qualcuno tenta di strumentalizzare".

0
82
palazzocolonna
Palazzo Colonna di Marino
“QUANDO L’OPPOSIZIONE NON HA ARGOMENTI VALIDI, PUÒ SOLO STRUMENTALIZZARE! (e fare figure barbine)
Non riusciamo proprio a deciderci… se cioè questa Opposizione c’è o ci fa! Quando abbiamo presentato il primo Progetto FEC (Fondo Economico Comunale), l’Opposizione di Centro Destra, si è subito trincerata sulle barricate, argomentando che la misura era inutile e non avrebbe prodotto risultati, etichettandola come mera prebenda elettorale. A distanza di mesi, evidentemente folgorati sulla via di Damasco, non solo il FEC è diventato uno strumento utile anche per i Signori dell’Opposizione, ma addirittura ci vorrebbero bacchettare perché, a loro dire, non siamo stati accorti nel considerare, all’interno della misura economica, alcune categorie. Il problema è che non studiano gli atti, non leggono e neanche si informano! Se solo avessero domandato si sarebbero risparmiati una ben magra figura. Veniamo ai fatti: il Centro Destra, rappresentato dai “soliti noti”, per cercare di non perdere la faccia, presenta una Mozione, dove con saccenza ci fa notare che ci sono categorie di esercenti commerciali che sono state escluse dal FEC; in particolare le Agenzie di Viaggio e i BB (Bed and Breakfast). Da denigratori del progetto, essi ora gridano allo scandalo e si stracciano le vesti in difesa delle categorie che questa Maggioranza avrebbe colpevolmente escluso dalla misura economica. Ma se i solerti Consiglieri si fossero presi la briga di chiedere ed informarsi un pochino, avrebbero scoperto, forse con grande meraviglia, che i fondi economici sono stati erogati anche alle categorie che loro ritenevano escluse. Se fossero andati oltre l’apparenza di un titolo, di una intestazione, si sarebbero accorti che, nella sostanza, NESSUNO è rimasto indietro con noi! Questo succede a chi è abituato a parlare prima di verificare le informazioni e per il quale conta di più l’apparenza rispetto alla sostanza. Riflettano i cittadini! Questa Amministrazione fa talmente tante cose che a volte si dimentica, o semplicemente decide, di non farne sempre uno spot propagandistico. Per noi, per la nostra Amministrazione, prima viene la sostanza e solo dopo e non sempre, l’apparenza!
“. Lo rende noto lo staff comunicazione dell’M5S di Marino Laziale
Print Friendly, PDF & Email