Mafie, Lena “Con il corso bene confiscati Regione all’avanguardia”

"Con il corso di formazione per Preposto alla gestione di aziende sequestrate e confiscate, la Regione Lazio si mostra all'avanguardia nel sistema di amministrazione dei beni confiscati alla criminalità"

0
93
lena
Rodolfo Lena - Consigliere Regionale Pd e Presidente Commissione Affari Costituzionali Regione Lazio

MAFIE, LENA: “CON IL CORSO BENI CONFISCATI REGIONE ALL’AVANGUARDIA”

“Con il corso di formazione per Preposto alla gestione di aziende sequestrate e confiscate, la Regione Lazio si mostra all’avanguardia nel sistema di amministrazione dei beni confiscati alla criminalità; totalmente gratuito, è stato pensato per formare soggetti idonei a supportare l’Autorità giudiziaria in quella che è una complessa quanto delicata attività – dichiara Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Antimafia del Consiglio regionale del Lazio – Qualche mese fa, insieme all’Osservatorio per la sicurezza e la legalità della Regione e all’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio A.C. Jemolo, – continua Lena – ci siamo dati l’obiettivo di individuare una professionalità rispetto al procedimento disegnato dal Codice antimafia per la gestione di aziende sequestrate e confiscate. Con l’approvazione di un mio emendamento in sede di discussione della legge di bilancio regionale, siamo riusciti a finanziare questo bellissimo progetto: 8 corsi da 45 partecipanti; 70 ore di formazione teorico-pratica per ogni corso; lezioni svolte da magistrati, avvocati, amministratori giudiziari, commercialisti e rappresentanti dell’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati. Siamo la prima Regione in Italia a organizzare un percorso formativo di questo genere a carattere completamente gratuito, e il mio impegno nei prossimi mesi sarà quello di assicurare una seconda edizione, così da poter garantire a tutti i richiedenti la possibilità di partecipare a questo importante momento di apprendimento” conclude Lena.

Print Friendly, PDF & Email