Malattie rare: Parente Italia Viva, “Testo unico è legge”

"Il testo è un nuovo inizio, la giustezza di un Servizio Sanitario si misura da come trattiamo le malattie rare. Oggi è una buona giornata". Lo dice la presidente della commissione Igiene e Sanita' di palazzo Madama ANNAMARIA PARENTE.

0
135
parente
Annamaria Parente

Malattie rare: Parente Italia Viva, “Testo unico è legge”

“E’ legge, finalmente. Appena approvato all’unanimità in sede deliberante in Commissione il testo unico su malattie rare. Un aiuto concreto ai pazienti e alle loro famiglie e un esempio di buona politica. Ora bisogna attuare le normative in tutte le regioni, mettere a sistema l’esistente, aggiornare il piano per le malattie e rare ogni tre anni. Il testo è un nuovo inizio, la giustezza di un Servizio Sanitario si misura da come trattiamo le malattie rare. Oggi è una buona giornata”. Lo dice la presidente della commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama Annamaria Parente

Print Friendly, PDF & Email