Marzia Mancini presenta la sua nuova poesia

0
1087
principessa
Principessa
principessa
Principessa

La nostra Marzia Mancini presenta ai lettori di Meta Magazine la sua nuova poesia “Insapono, sfrego e sciacquo”:

“Cari lettori,

vi propongo Insapono, Sfrego e Scaquo, una mia poesia che si ispira alla favola di Cenerentola in chiave moderna.

Un componimento leggero, sbarazzino che vi farà sognare e soprattutto vi farà capire che la fantasia ha spazi infiniti e che ognuno di noi può riempirli con i propri desideri.
In fondo, che male c’è nel trasformarsi in una principessa almeno per una sera?

INSAPONO, SFREGO E SCIACQUO

Spruzzi e sprazzi
Piatti e pentolini sporchi di routine
Insapono, sfrego e sciacquo
Forchette, tazzine e padelline
Insapono, sfrego e sciacquo
Coltelli, cucchiai e cucchiaini
Insapono, sfrego e sciacquo
Una danza a ritmo ma senza musica
E poi…Crack!!!
La tua voce rompe la realtà
Il sapone non odora più di limone
Ma un intenso profumo di swing
Entra nelle narici e il sangue in note si trasforma
Chiudo gli occhi e parto…

Guanti di gomma lisa spariscono e
Un velluto diva avvolge le dita
Il grembiule scolorito annega nello sfarzo
Lo spillo fa venire vertigini a piedi dormienti
Un fermaglio arrugginito si brilla di amanti.
La carrozza dei sogni porta lontano…

Ogni passo affonda tra le nuvole
Che si tingono di mille emozioni e
Macchiano l’abito d’amore
In un istante io ti vedo!
Un principe insolito,
Non invita a ballare ma
Rende la vita un’infinita danza.

Suona il rintocco e una scarpetta
Sotto il grembiule s’è persa”.

Print Friendly, PDF & Email