Masi “Fontana e Bosso improponibili”

Dura nota di Moira Masi che esplicita la posizione di Fratelli d'Italia in vista delle elezioni amministrative a Grottaferrata

0
388
fdilogo

“In risposta alle critiche dei soliti “parvenus” della politica nostrana, apparse recentemente sulla stampa locale, Fratelli d’Italia chiarisce la sua posizione in merito alle prossime elezioni amministrative e al suo ruolo nei tavoli di trattativa per le liste di centro destra”. Si legge in una nota di FdI Grottaferrata.

“Il nostro Partito – dichiara Moira Masi, coordinatore del Circolo locale – ha visto crescere costantemente i suoi consensi nel gradimento degli elettori grazie alla chiarezza di proposte e contenuti e per la coerenza delle sue scelte di schieramento. Noi, forti del nostro peso politico, siamo sempre stati disponibili ad accogliere qualunque proposta aderisse al nostro progetto per Grottaferrata.

Durante gli ultimi due anni abbiamo evidenziato come l’intervento del neo candidato Sindaco, Giampiero Fontana, abbia sistematicamente sabotato ogni tentativo di trattativa  per una coalizione di centro destra. Altrettanto può dirsi riguardo all’altro presunto candidato al Governo di Grottaferrata, Marco Bosso, che vediamo schierarsi con il centro destra secondo la sua personale convenienza, essendo in realtà egli arruolato tra le fila della sinistra di Colonna”.  Aggiunge inoltre Masi:“Assistiamo inoltre al moltiplicarsi di formazioni elettorali “finto-civiche” che sono in realtà soltanto dei contenitori di “refusi di partito” che trovano in essi un modo per riciclarsi avendo come unico interesse l’opportunismo del momento. –

“Noi ci dissociamo nettamente da queste pratiche che hanno svilito la politica e che hanno come risultato la diserzione delle urne da parte degli elettori” – prosegue Moira Masi – “Per Fratelli d’Italia i valori fondamentali restano la serietà, la coerenza e il mettersi in gioco personalmente a viso aperto, senza prendere in giro gli elettori cambiando casacca ad ogni tornata elettorale“.