Monte Compatri, sfiduciato il sindaco D’Acuti

Le reazioni alla caduta del sindaco della Lega del Comune di Monte Compatri Fabio D'Acuti avvenuta giovedì 27 maggio 2021

0
248
giuntadacutimontecompatri
Monte Compatri, la Giunta D'Acuti

Le reazioni alla caduta del sindaco della Lega del Comune di Monte Compatri Fabio D’acuti avvenuta giovedì 27 maggio 2021

Iniziamo con la reazione de coordinatore della Lega della Provincia di Roma Sud Tony Bruognolo:

Monte Compatri, caduta D’Acuti: Bruognolo(Lega): “vicinanza al Sindaco”

“Esprimo la mia vicinanza al sindaco di Monte Compatri Fabio D’Acuti che stamattina è stato sfifuciato da alcuni consiglieri di maggioranza. Fabio è stato un bravo sindaco. Ha servito la Sua Comunità con energia e competenza. Lo ha fatto con impegno e determinazione, anche in una fase difficile come questa, caratterizzata dall’emergenza pandemica ancora in corso. Incontrerò nelle prossime ore lui e i consiglieri di centrodestra per capire le ragioni che hanno portato alla sfiducia”. Così, in una nota, Tony Bruognolo, coordinatore Lega Provincia Roma Sud.

 

Continuiamo con la nota del Gruppo M5S Monte Compatri e il Consigliere Elio Masi

“La decadenza della Giunta D’Acuti.  

Nel corso di questi 4 anni il nostro gruppo insieme al nostro Consigliere Elio Masi ha cercato di mantenere sempre il proprio ruolo di opposizione propositiva, avendo in mente l’obiettivo di contribuire alla costruzione di una Città rispondente ai bisogni attuali e futuri dei suoi abitanti.

Il nostro impegno si è manifestato con la presentazione di decine di interrogazioni, interpellanze, mozioni, oltre ad un sentitissimo impegno nelle commissioni destinate a dotare il Comune di un piano antenne ben studiato, a modificare il regolamento migliorandolo, a indagare sulla situazione dell’area Cave e bitumifici.

Continueremo a lavorare sul territorio per i cittadini con obiettivi chiari. Presenteremo per il prossimo futuro nuovi approcci di politica concreta e partecipativa e saremo portatori di idee innovative e inclusive attraverso un dialogo aperto e diretto.

Per Noi la partecipazione attiva dei cittadini, associazioni e attività rimane un faro ineluttabile”. Lo dichiara l’M5S di Monte Compatri

Print Friendly, PDF & Email