Monte Porzio Catone, incontro tra Pulcini e il Consorzio Vini Frascati

Il Consorzio Vini Frascati "Piena sintonia con il Comune di Monte Porzio Catone su progetti e attività rilancio turismo"

0
100

“PIENA SINTONIA TRA IL CONSORZIO VINI FRASCATI E IL COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE SU PROGETTI E ATTIVITÀ DI RILANCIO DEL TURISMO LOCALE

Lunedì 19 luglio scorso, nella sede comunale di Monte Porzio Catone, il Presidente Felice Gasperini e Oreste Molinari, membro del CdA, hanno incontrato il Sindaco della cittadina tuscolana Massimo Pulcini in quella che si può definire una nuova tappa del tour delle istituzioni comunali e sovracomunali, voluta dai vertici del Consorzio di Tutela Denominazione Vini Frascati per rilanciare la centralità del Frascati Doc e Docg sul territorio.

Nel corso dei positivi e cordiali colloqui, il Sindaco Pulcini e il Presidente Gasperini hanno approfondito una serie di argomenti, tra cui la partecipazione del Consorzio al prossimo grande evento della città tuscolana, l’Autunno di Bacco, che si terrà tra la fine di Settembre e i primi di Ottobre. Inoltre, il Primo Cittadino ha lanciato la proposta, accolta favorevolmente da Felice Gasperini, di allestire uno spazio dedicato al Consorzio Vini Frascati nell’area d’ingresso del nuovo Museo del Vino di Monte Porzio Catone, il cui completamento avverrà entro il 2022.

Sarà un luogo di accoglienza turistica, dove sarà anche possibile predisporre presentazioni e degustazioni di vini Frascati da parte delle aziende con il patrocinio della Denominazione. Completa unità d’intenti è infine emersa tra l’Ente comunale e il Consorzio sulle sinergie future da mettere in campo per promuovere il territorio a livello turistico ed enoturistico, e portare così indotto alle aziende del Frascati e alle attività commerciali di Monte Porzio Catone.

«Con il Sindaco Massimo Pulcini abbiamo instaurato un ottimo rapporto e avviato una bella collaborazione – afferma il Presidente Felice Gasperini -. Sono completamente d’accordo sulla visione che ha il Sindaco per rilanciare il territorio in chiave turistica. Molte progettualità che l’Amministrazione di Monte Porzio Catone ha intenzione di avviare sono interessanti e possono sostenere concretamente anche le aziende del Frascati Doc e Docg e il commercio cittadino. Siamo pronti a collaborare alle iniziative che saranno messe in campo. Ci piace l’entusiasmo del Sindaco e il fatto che abbia intenzione di coinvolgere il Consorzio con continuità».

«Sono molto soddisfatto dell’incontro che si è tenuto nella sede comunale di Monte Porzio con il Presidente del Consorzio Felice Gasperini. Ho rinnovato l’impegno dell’Amministrazione ad affiancare e sostenere convintamente il marchio e il prodotto principe che la nostra cittadina contribuisce a produrre – dichiara il Sindaco Massimo Pulcini -. Lo abbiamo già fatto con appuntamenti importanti che ci siamo detti non devono diventare spot improvvisati o sporadici. Si tratta di iniziative che ripeteremo, anche quest’anno, durante il periodo della vendemmia, con il Consorzio sempre al nostro fianco. È importante fornire una cassa di risonanza per far conoscere sempre di più i nostri vini di altissima qualità. L’impegno del Comune si sta concretizzando anche con azioni di video sorveglianza che abbiamo avviato nella zona di confine dei vigneti in via Torricella, ad esempio, una zona esposta a degrado ambientale con abbandono indiscriminato di rifiuti speciali. Ma l’impegno si manifesta anche attraverso un dialogo costante con le aziende del territorio che devono fare la loro parte. Nel proficuo incontro con il Presidente ho avuto modo di illustrare il progetto del nuovo Museo del Vino cittadino, che esordirà il prossimo anno in piazza Trieste, all’ingresso del Paese. Si tratta di un progetto ambizioso, finanziato con fondi regionali, che ospiterà seminari, incontri e degustazioni, da portare avanti con il Consorzio e le aziende del territorio».

Print Friendly, PDF & Email