Ottimo risultato per il primo impegno di Obiettivo Europa

La giovanissima associazione politico-culturale si è fatta trovare pronta al primo appuntamento, grande successo sia nelle elezioni europee che amministrative.

0
145

«Per le elezioni europee – spiega il Presidente, Carmine Scoglio – l’associazione ha deciso di puntare sulla terna Meloni, Procaccini e Squarta, organizzando per quest’ultimo ben due incontri ai Castelli Romani, uno a Frascati e uno a Grottaferrata».

Non appare quindi casuale che dietro alla Meloni e Procaccini, i volti più noti di Fratelli d’Italia, quasi in tutti i Castelli Romani si posizioni Marco Squarta, tra l’altro, ottenendo 174 a Frascati e ben 507 a Grottaferrata. Nel comune dell’Abbazia si conferma addirittura come terzo più votato in assoluto, rispetto a tutti i candidati dei vari partiti concorrenti, a precederlo solo i suoi colleghi di partito, Giorgia Meloni e Nicola Procaccini.

«Siamo soddisfatti anche – prosegue il Presidente Scoglio – per come il gruppo cresca nei vari comuni dei Castelli Romani, abbiamo diversi amministratori e un dialogo proficuo con molti sindaci dell’hinterland, a Monte Porzio Catone sono stati riconfermati due nostri associati, Roberto Primavera e Massimo Cosmelli; abbiamo sostenuto con buon esito le candidature di Claudio Fatelli a Rocca Priora e Fausto Giuliani a Colonna, anche senza poter contare su un nostro diretto rappresentante amministrativo eletto nei nuovi consigli comunali, siamo tuttavia sicuri che ancora tanti amministratori si avvicineranno a questa realtà associativa che pone al centro il territorio e si presenta come struttura di collegamento tra le istanze della società civile e i suoi rappresentanti amministrativi».

In questi mesi l’associazione ha presentato tante progettualità, come la riscoperta delle zuppe dei Castelli Romani, per recuperare l’energia del Vulcano Laziale e trasformarla in potenziale alimentare salutare e sostenibile, che trova in un elemento essenziale come l’acqua la sua peculiarità; le zuppe sono state già presentate a Grottaferrata, Monte Porzio Catone e Rocca Priora altre arriveranno dopo l’estate. In cantiere la presentazione del “cestino dei Castelli Romani”, per raccogliere tutti i prodotti simbolo del nostro territorio, e la realizzazione di un ITS Academy, una scuola di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica post diploma da declinare nell’ambito turistico ricettivo e culturale, per rafforzare il settore dell’ospitalità dei Castelli Romani e l’organizzazione di grandi eventi.