Pilozzo, Galati attacca Pucci e consiglieri Pd

Andrea Galati esponente dell'M5S Monteporzio e consigliere comunale attacca il sindaco Emanuele Pucci e i consiglieri Pd sul caso Pilozzo

0
828
andreagalati
Andrea Galati

“Ma quale chiarezza. Il PD prende le distanze dai suoi consiglieri che si sono astenuti ad un emendamento del sindaco, ma COMUNQUE APPROVATO con il determinante voto del M5S. Pare che difenda il sindaco, ma allora perché se n’è andato visto che con il voto del M5S SAREBBE RIUSCITO AD APPROVARE ANCHE l’intero atto proposto?! Perché non ha sospeso temporaneamente il Consiglio prima del voto come richiesto da Grani per chiarirsi? Il Sindaco HA CERCATO lo strappo con la sua maggioranza e l’ha ottenuto. Sono uno peggio dell’altro, che dimostrano di non avere a cuore il paese. I consiglieri del PD dal loro canto si fanno venire i dubbi su una banalità e invece di fare tutte le domande del caso DURANTE il consiglio comunale, sede preposta al confronto dei rappresentati dei cittadini, ne ignorano il ruolo e si mettono a fare i dispetti al “loro” sindaco. Risultato? Tutti chiacchierano sul centro commerciale, ma nessuno fa nulla.
Il M5S è l’unico coerente che, dopo esser stato determinante con il suo voto nel 2014, ha poi fatto: più accessi agli atti, un’interrogazione scritta urgente (ignorata), un’altra in consiglio comunale (ignorata), una mozione di retro marcia (ignorata) sull’assurdo progetto di 3 aree commerciali per un totale di ben 13.000mc su 3.000mq” dichiara il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Monte Porzio Catone Andrea Galati.

Print Friendly, PDF & Email