Polo Civico “Setteville Nord e Marco Simone, residenti ostaggio delle buche”

Setteville Nord e Marco Simone: residenti ostaggio delle buche e delle ordinanze non eseguite dall'Ente come tutti i cittadini di Guidonia Montecelio

0
300
polo_civico_guidonia_montecelio
Polo Civico Guidonia Montecelio
“Setteville Nord e Marco Simone: residenti ostaggio delle buche e delle ordinanze non eseguite dall’Ente come tutti i cittadini di Guidonia Montecelio
Il grido dei residenti delle due popolose circoscrizioni che si aggiunge e rafforza quello degli altri non può restare inascoltato. I residenti di Setteville Nord e Marco Simone chiedono interventi all’Amministrazione per la sistemazione delle strade e per risolvere i problemi causati dagli stop che furono previsti per tutte le intersezioni dei principali quadrivi della zona.
“Ho esposto il problema e le richieste dei cittadini in diverse sedute della commissione consiliare Lavori Pubblici – commenta Mario Proietti, consigliere comunale del Polo Civico – Il Biplano -. L’ultima volta proprio ieri. I residenti hanno scritto più volte all’Amministrazione ed al Sindaco senza ricevere risposte soddisfacenti. La scusa della mancanza di fondi non è accettabile per delle questioni che si trascinano da anni così come il tempo che i 5Stelle hanno cercato di guadagnare, ogni volta, dicendo ai cittadini di aspettare il prossimo bilancio. Di bilanci ne sono passati già tre e di interventi non se ne sono visti.
Chiediamo ancora una volta all’Amministrazione di intervenire per ripristinare il manto stradale e superare l’ordinanza n.69 del 20 febbraio 2015, che istituiva gli stop, per ripristinare un minimo di sicurezza stradale””. Lo dichiara il Polo Civico – Il Biplano di Guidonia Montecelio.