Primo caso di Coronavirus ad Albano

Donna di 74 anni di Cecchina ricoverata allo Spallanzani dopo una gita in Umbria dove sarebbe venuta a contatto con persone provenienti dal nord Italia

0
4271
ospedalecastelli
Ingresso dell'Ospedale dei Castelli Romani

Primo caso, forse anche due, di Coronavirus accertato ad Albano Laziale. Si tratta di una donna di 74 anni la prima contagiata dal virus ai Castelli Romani. La signora, residente a Cecchina, avrebbe contratto il virus lo scorso 21 Febbraio durante una gita ad Assisi, dove sarebbe venuta a contatto con persone provenienti dalle zone del nord Italia. La paziente è stata trasportata subito allo Spallanzani di Roma. Mentre si resterebbe in attesa del responso del tampone per un ragazzo ricoverato all’Ospedale dei Castelli Romani.

Si sarebbe sottoposta all’esame del tampone una terza persona: un’altra donna di Cecchina, vicina di casa della 74enne di cui si è accertato il contagio. Nella giornata di ieri avrebbe riscontrato un forte innalzamento della temperatura corporea ed anche lei ha partecipato alla stessa gita parrocchiale. Il responso del tampone è atteso per lunedì.

Di Andrea Titti

Print Friendly, PDF & Email