Rocca di Papa, Italia Viva si prepara alle prossime scadenze elettorali

Il programma di iniziative del partito di Matteo Renzi

0
78
roccadipapaiv
“Dopo l’evento di inaugurazione del circolo di Piazza Garibaldi 20, continua la campagna di incontro con i cittadini di Italia Viva Rocca di Papa in vista delle elezioni europee. Siamo il primo partito della città ad aver comunicato e iniziato, con larghissimo anticipo, gli incontri pubblici della domenica che continueranno ininterrottamente fino a fine maggio.
Nel frattempo, proseguono anche i confronti interni al partito, con sessioni dedicate del direttivo e il costante dialogo con i nostri concittadini, che permetteranno ai nostri consiglieri Francesco De Santis e Marcello Casciotti di portare all’attenzione del consiglio comunale le reali esigenze dei cittadini e i temi su cui chiederemo all’amministrazione comunale, e alle altre forze di maggioranza e opposizione, di dare risposte concrete”. Si legge in una nota diramata dal Circolo di Italia Viva di Rocca di Papa.
“Per la presidente del circolo, Tania Fondi, “il modo migliore per creare il senso di comunità è quello di stare vicino ai cittadini e dopo l’inaugurazione della nostra sede che ha visto una straordinaria partecipazione da parte di tutto il territorio, questa campagna in tutte le piazze di Rocca di Papa va proprio in questa direzione. Siamo pronti a dimostrare la centralità di Italia Viva nella politica cittadina e non solo con iniziative che daranno ai cittadini, finalmente, la possibilità di essere ascoltati e trovare nei consiglieri comunali i portavoce ideali delle loro richieste e necessità”.
Il circolo di Italia Viva Rocca di Papa è già aperto ai cittadini ogni giovedì dalle 17 alle 20 e, in vista del voto europeo di giugno, saranno moltiplicati gli incontri dedicati ai cittadini, che troveranno una sezione luminosa, accogliente e aperta anche alle iniziative delle associazioni operanti sul territorio. “Per noi l’obiettivo finale è quello di essere un punto di riferimento della comunità – continua la presidente Fondi – e dare ad associazioni e cittadini un luogo dove incontrarsi e portare avanti iniziative utili”. Conclude.