Tre giovanissimi del Frascati Scherma sul podio nella seconda prova nazionale U13 di fioretto

c

0
67
fiorettigpg

Tanti atleti del Frascati Scherma sono scesi in pedana nel week-end appena messo alle spalle. Ad Ariccia si è svolto un doppio evento di spada, ovvero la qualifica regionale al campionato nazionale Gold delle categorie Cadetti e Giovani e poi anche il campionato regionale Gpg (Under 14). Nel primo evento il miglior piazzamento lo ha ottenuto Davide Stella (15esimo), poi a seguire Francesco Retico (58esimo), Michele Di Giovangiulio (62), Thomas Di Sarro (80) e Bernardo Corridori (87). Nella prova femminile 18esimo posto per Martina Conti, poi Carlotta Pasqua ha chiuso 27esima e Federica Moccia 29esima. Discreti riscontri anche nel campionato regionale Under 14 col miglior risultato che è arrivato tra gli Allievi dove Mattia Proietti ha terminato 13esimo. Nella stessa categoria Stiven Bernardini ha chiuso 41esimo e Alessandro Nigro 44esimo, mentre tra le Allieve Sofia Taglienti ha terminato 24esima. Nei Ragazzi Federico Giacci 30esimo e Massimiliano Bova 41esimo, tra i Giovanissimi Walter Mascaro 18esimo, tra le Giovanissime Rachele Indellicati 27esima e infine tra le Bambine Elisa D’Ignazi 25esima. Fuori regione gli occhi erano puntati su Rovigo dove si è tenuta la seconda prova nazionale Gpg (Under 14) di fioretto. La più brava di tutte è stata Sveva Pasqualino che tra le Giovanissime ha terminato con un ottimo secondo posto. Nella stessa categoria Giulia Furchì ha finito 34esima e Viola Pelati 89esima. Poi due terzi posti: Rebecca Angelino tra le Bambine (in una categoria dove Matilde Prodosmo ha terminato 21esima, Vittoria Scardini 51esima e Francesca Pirracchio 52esima) e Riccardo Mancini tra gli Allievi (dove Leonardo Papi ha chiuso 14esimo, Gabriele Dal Poz 30esimo, Giovanni Tola 40esimo, Andrea Pasculli 47esimo e Riccardo Cerotti 77esimo). Tra i Maschietti vanno segnalati il 21esimo posto di Mattia Giovannetti e poi ancora il 29esimo di Malk El Rhrair, il 76esimo di Dennis Della Rosa e il 102esimo di Mattia De Vincentis. Tra i Giovanissimi bel settimo posto di Valerio Orazi, poi a seguire Adriano Amadio nono, Lorenzo Altobelli 12esimo, Davide Iaquinta 18esimo, Niccolò Matola 21esimo, Alessandro Razzauti 33esimo, Francesco Filippone 49esimo e Marco Simeoni 59esimo. Tra i Ragazzi Tommaso Monterosso 11esimo, più indietro Giovanni Ciardiello (19esimo), Lorenzo Camplone (43), Daniele Grelli (56) e Gabriele La Terza (81), tra le Ragazze la più brava è stata Giulia Lucciola (18esima), poi a seguire Zoe Capitanelli (28esima), Flavia Martinelli (33), Ludovica Furchì (45), Sara Negreiros (72) e Angelica Carcione (75). Infine tra le Allieve Maya Toti ha terminato 25esima, Agnese Rutigliano 26esima e Valeria Gneo 35esima.
Dall’Italia all’estero e precisamente a Riyadh (Arabia) dove sono in corso i campionati del mondo Cadetti e Giovani. Nella prima categoria, 14esimo posto per il fiorettista Emanuele Iaquinta e 23esimo per la fiorettista Mariavittoria Berretta. Seguiranno le prove degli sciabolatori.