Rocca Priora calcio, Claudio Amelia vuole i play out

0
1368
claudio-amelia_presidente_rocca_priora
Il presidente del Rocca Priora calcio Claudio Amelia
claudio-amelia_presidente_rocca_priora
Il presidente del Rocca Priora calcio Claudio Amelia

L’anticipo di sabato non ha portato i tre punti in casa Rocca Priora. La Promozione, infatti, non è andata oltre lo 0-0 al “Montefiore” contro la Lepanto Marino. «Ci è mancato quel qualcosa in più per centrare il risultato pieno – commenta il presidente Claudio Amelia -. E’ vero che all’ultimo abbiamo pure rischiato la beffa, ma in precedenza avevamo costruito alcune buone occasioni che non siamo riusciti a concretizzare». In ogni caso la squadra di mister Marcello Belli ha allungato la propria striscia positiva a cinque risultati utili (due vittorie e tre pareggi). «E’ il segnale che la squadra c’è e sta provando a centrare i play out – sottolinea Amelia -. Oltre al discorso del piazzamento (attualmente il Rocca Priora è terzultimo, ndr) c’è da fare attenzione al distacco con la nostra eventuale avversaria ai play out, che non potrà essere superiore ai dieci punti (attualmente il distacco dal Sant’Angelo Romano è di 12 punti). Comunque ho detto ai ragazzi di pensare positivo e di lottare fino all’ultimo. Nelle ultime cinque partite avremmo meritato anche qualcosa in più, ma ora concentriamoci sul prossimo match». Che non sarà per nulla facile e al tempo stesso sarà assai delicato. «Faremo visita al Cerreto Laziale che in questo momento è la prima squadra davanti a noi in classifica anche se distante sette punti – rimarca Amelia -. Rispetto alla gara d’andata so che sono cambiati parecchio e infatti anche il loro rendimento è molto migliorato, considerando che ad inizio stagione erano in difficoltà e ora invece non sono lontani dalla salvezza diretta. In ogni caso, se noi giochiamo come sappiamo, credo possa uscire una gara aperta a tutti i risultati».
Bella sorpresa, domenica, per la Juniores Primavera (sempre allenata da mister Belli). Ad assistere alla strepitosa vittoria per 4-0 nello scontro “diretto” sul campo del Giardinetti c’era anche il presidente onorario Marco Amelia che si è complimentato con tutto il gruppo. Con otto punti di vantaggio sulla seconda la Juniores è ad un passo dalla vittoria del girone.

Print Friendly, PDF & Email