Roncigliano, Angeletti Fdi “La situazione si aggrava giorno dopo giorno e il sindaco di Albano Laziale continua a perdere tempo non firmando l’ordinanza di chiusura immediata della discarica”

"Il vero Sindaco si vede quando, da solo, deve prendere importanti decisioni come quella di chiudere la discarica di Roncigliano è tutelare il diritto sacrosanto della salute dei propri cittadini. Questo dimostra che Borelli non ha "la stoffa" del Sindaco e andrebbe da subito sfiduciato"

0
225
rifiuti
Rimozione rifiuti dalla discarica di Roncigliano

“La situazione si aggrava giorno dopo giorno e il Sindaco di Albano Laziale continua a perdere tempo non firmando l’ordinanza di chiusura immediata della discarica. Nonostante le informazioni in possesso provenienti da Enti e fonti autorevoli, si preferisce non pronunciarsi contro il suo ex (?) datore di lavoro anziché chiudere la discarica e tutelare la salute dei propri concittadini. Classico esempio di mancanza di quel minimo di attributi politici che certa politica deve possedere per governare un paese. E facile firmare semplici Ordinanze, perlopiù di routine, oppure delibere di giunta che sono cmq espressione politica e frutto di accordi all’interno della maggioranza. Il vero Sindaco si vede quando, da solo, deve prendere importanti decisioni come quella di chiudere la discarica di Roncigliano è tutelare il diritto sacrosanto della salute dei propri cittadini. Questo dimostra che Borelli non ha “la stoffa” del Sindaco e andrebbe da subito sfiduciato”. Lo dichiara il Presidente del Circolo di Fdi di Castel Gandolfo Fabio Angeletti.

Print Friendly, PDF & Email