Continua il tour del Calcio A cinque SGS a supporto dei Club della regione. Su invito dell’Asd Ladislao calcio a 5, il Delegato SGS Enzo Panico ha svolto una sessione di formazione teorico-pratica, dedicata alle categorie dell’Attività di Base.

Accolto dal Presidente Giuseppe Lamola, nel nuovissimo Palasport di Ladispoli, il Delegato SGS per il calcio a 5, Enzo Panico, ha formato lo staff tecnico della Società del litorale laziale, sui principi legati all’Evolution Program FIGC applicati al calcio a cinque.

L’incontro è iniziato con una sessione teorica in cui sono stati illustrati i principi alla base dell’organizzazione di una seduta di allenamento tipo, inserita nella programmazione generale dell’attività sportiva di un club, basata su macrocicli, mesocicli e microcicli strutturati in base all’età e al livello tecnico dei giovani e giovanissimi atleti. Il tutto inserito nelle metodologie e nelle attenzioni proprie del progetto tutela minori a cui si ispira il Coordinamento regionale.

Si è passati poi all’applicazione sul terreno di gioco delle schede di allenamento proposte ai tecnici, con l’organizzazione delle “stazioni” e con la spiegazione pratica degli esercizi proposti. In contemporanea, un altro tecnico federale illustrava ai presenti le modalità di coinvolgimento dei ragazzi e le risposte che stavano immediatamente dando sul campo.

La serata si è conclusa con il tradizionale debriefing con l’intero gruppo di allenatori che ha preceduto il saluto finale e la promessa di tornare nella bellissima cittadina costiera per altri momenti di formazione e di condivisione.