Si è conclusa la III Edizione del Catone Film Festival

0
1218
catone_film_festival_2016
III edizione Catone Film Festival
catone_film_festival_2016
III edizione Catone Film Festival

Sabato 24 settembre si è conclusa la III edizione del Catone Film Festival, realizzato nella splendida cornice dell’Osservatorio Astronomico di Roma a Monte Porzio Catone – inizia così la nota. Un folto ed attento pubblico – non solo di addetti ai lavori – ha animato le due giornate del festival. Quaranta i cortometraggi in concorso – degli oltre duecento giunti – di notevole ed innovativa qualità tecnica ed artistica. Durante i due giorni della manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Monte Porzio Catone il pubblico ha potuto partecipare alle visite guidate all’Astrolab svolte sotto la direzione tecnica del Dr. Francesco D’Alessio e del Direttore dell’OAR Professor Fabrizio Fiore. I numerosi premi sono stati consegnati dal Sindaco di Monte Porzio Catone Dr. Emanuele Pucci, dal Ten. Col. Stefano Cotugno, Comandante del Gruppo CC di Frascati, dal Maggiore Comandante della Compagnia di Frascati Melissa Sipala e dal M.llo r. o. Capo Edoardo Zucca, organizzatore infaticabile dell’evento nonché presidente della locale Sezione “Appuntato Ippolito Cortellessa M.O.V.M.” dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Oltre le proiezioni, i giovani autori e registi hanno avuto la possibilità di far conoscere la loro idea di cinema attraverso le interviste realizzate dal critico cinematografico Sergio Sozzo – inizia così la nota del Catone Film Festival. Durante le due serate, numerosi sono gli autori che il Festival ha fatto conoscere al pubblico: il documentarista Michele Citoni, i registi Werhter Germondari, Maria Laura Spagnoli, Andrea Giancarli, Emauele Dainotti e Andrea Baroni. Le due serate sono state condotte con professionalità e simpatia da Carmela Esposito. Ecco i premi per le quattro sezioni del concorso. Sezione Documentario (A volte bisogna mentire, per raccontare la verità) o Primo premio Mezzafemmina ritorna a Rocchetta Sant’Antonio di Michele Citoni o Secondo premio El Vagon di Gaetano Crivaro e Andres Santamaria Sezione Scienza (Strade? Dove stiamo andando non c’è bisogno di strade) o Primo premio Il segreto della nascita dei nodi di Werther Germondari e Maria Laura Spagnoli, Secondo premio Encounter di Fabrizio Rinaldi Sezione Fiction (Toto, ho l’impressione che non siamo più nel Kansas) o Primo premio Quasi eroi di Giovanni Piperno o Secondo Premio Dove l’acqua con altra acqua si confonde di Gianluca Mangiasciutti e Massimo Loi Sezione sperimentale (Il film è mio e ci metto tutti i conigli che voglio) o Primo premio o Roots: un cineromanzo marchigiano di Andrea Giancarli o Secondo premio o Four postcards to Marta di Hernan Talavera In chiusura dell’evento, l’organizzatore Edoardo Zucca – si conclude così la nota – ha dato appuntamento per la prossima edizione alla primavera del 2017.

Print Friendly, PDF & Email