Sociale, al via nei Castelli Romani il progetto Di nuovo in contatto

0
122
sociale
sociale

SOCIALE, AL VIA NEI CASTELLI ROMANI IL PROGETTO  DI NUOVO IN CONTATTO :

IL TERRITORIO SI ATTIVA CONTRO LA POVERTA’ EDUCATIVA

Coinvolti comuni, scuole primarie, Asl Rm 6 e associazioni del Terzo Settore. Capofila la Gnosis di Marino

E’ stato presentato nei giorni scorsi presso la sede della cooperativa sociale onlus Gnosis, capofila dell’iniziativa Di Nuovo in Contatto  – Presidi territoriali di contrasto alla povertà educativaun progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziato da Regione Lazio.

Il progetto è rivolto a studenti fra i sei e i tredici anni, particolarmente esposti al rischio di dispersione scolastica con situazioni potenziali o in atto di isolamento e deprivazione culturale aggravate dall’emergenza sanitaria da covid-19 e dalle conseguenti misure restrittive.

L’evento, svoltosi in modalità on line, ha visto la partecipazione di tutti gli stakeholder e dei partner istituzionali dell’associazione temporanea di imprese che si appresta a dare il via nelle prossime settimane ai lavori sul territorio dei Castelli Romani.

Una pianificazione che vedrà coinvolti, oltre alle amministrazioni comunali aderenti,  numerosi istituti scolastici e il servizio di Neuropsichiatria infantile della Asl Rm 6 in questa prima fase impegnati nella ricognizione dei casi all’interno dei quali individuare i potenziali fruitori dei servizi, degli spazi e delle ore inerenti il nuovo progetto di inclusione.

I partner presenti e già attivi sono Gnosis Cooperativa Sociale (capofila e responsabile del progetto); Associazione Arianna Onlus; Fondazione Il Campo dell’Arte; Cooperativa Sociale La Castelluccia; Cless Srl. Al progetto hanno aderito formalmente anche i Comuni di: Albano Laziale, Castel Gandolfo, Marino (ai quali vanno aggiunti i comuni di Ariccia e Ciampino in via di adesione) e le associazioni Sosteniamo la Famiglia APS, Il Colle Incantato, Famiglie e Gnosis Insieme Onlus, Marino Aperta, Demetra SPV Srls  

Di Nuovo in Contatto  prevede la realizzazione di diverse iniziative: gruppi multifamiliari con processi e azioni a sostegno delle famiglie e della genitorialità, la costituzione di presidi educativi a Marino, Albano Laziale e Grottaferrata, sportelli di ascolto, implementazione della rete solidale fra nuclei familiari – famiglie solidali, avvio di un laboratorio di arte terapia e arte partecipata nelle scuole primarie del territorio, organizzazione di seminari formativi per docenti ed educatori.

Di Nuovo in Contatto prende forma sulla scia e in una naturale continuità con la positiva esperienza degli stakeholder coinvolti, da tempo impegnati nella gestione di casi e problematiche educative legati a fragilità sociale ampiamente sperimentati nel corso del progetto pluriennale in fase di conclusione La Nostra Buona Stella – Costruiamo il futuro i cui obiettivi e elaborati prodotti nel corso degli anni sono oggetto di studi e approfondimento presso il Cnr (Centro Nazionale Ricerca).

Print Friendly, PDF & Email