Stesi dalle tesi, il bel sapere che ci unisce condividendo le tesi di laurea

La Festa del Bel Sapere sul lago di Albano Venerdì 23 luglio dalle 19.00 alle 21,00 all'Hotel Miralago con STESI DALLE TESI - Il Bel Sapere che ci unisce condividendo le tesi di laurea

0
174

“STESI DALLE TESI – Il Bel Sapere che ci unisce condividendo le tesi di laurea

La Festa del Bel Sapere sul lago di Albano

Venerdì 23 luglio dalle 19.00 alle 21,00

Hotel Miralago – Albano Laziale

Una serata estiva immersa nella natura e storia dei Castelli Romani, una terrazza di ciliegi con panorama e brezza sul lago di Albano, un fresco e gustoso aperitivo food&drink e a condire il tutto un intreccio di saperi, passioni, talenti, esperienze e storie di vita da tessere insieme in ottima compagnia a partire da 4 curiose tesi di laurea che tornano a nuova vita

Ricetta ad hoc per un venerdì sera di fine luglio insieme, estendendo l’invito per gustarsela con propri amici e alla scoperta di nuove conoscenze e relazioni di autentica umanità nel rispetto delle norme anticovid

Si può partecipare da protagonista raccontando la propria tesi discussa in qualsiasi anno e argomento compilando il modulo su www.stesidalletesi.it/proponi-la-tua-tesi e così usufruendo del biglietto a metà prezzo oppure prenotando il proprio posto tra il pubblico interattivo

info@stesidalletesi.it – 393/9681335

20 €

aperitivo food&drink e happening culturale

IL PROGETTO STESI DALLE TESI

STESI DALLE TESI è l’unico format di intrattenimento educativo che offre una seconda vita alle tesi di laurea attraverso un originale storytelling partecipato: condividendo saperi, storie, passioni, idee, esperienze e talenti che si celano dentro ad esse e alle vite di chi le ha fatte.

STESI DALLE TESI è un’originale riproposizione delle tesi di laurea, intese come prodotto culturale da far rivivere e divulgare in maniera attraente, divertente e coinvolgente, tra un pubblico variegato in un’atmosfera amichevole e rilassante, sia in presenza che a distanza, per offrire possibilità di nuove relazioni professionali ed umane e al contempo occasioni informali di apprendimento continuo.

Da Roma a Firenze, da Torino a Lecce, da Reggio Calabria a Pula in Croazia fino a Zoom – e in attesa di poter arrivare anche a Mosca, Bruxelles, Copenaghen e Istanbul dove è atteso al più presto, pandemia permettendo! – dall’aprile 2014 ad oggi sono state realizzati 80 incontri – o meglio Feste del Bel Sapere – vere e propria opportunità di playful learning, le cui date vengono svelate di volta in volta sul sito web, Facebook, Instagram, Telegram, Twitter e Linkedin.

STESI DALLE TESI è un progetto ideato, curato e condotto da Adriana Migliucci, antropologa e manager culturale, fondatrice e presidente dell’Associazione Terre Vivaci e della Start Up creativa Il Bel Sapere.

In tempi di distanziamento, l’impegno e la volontà consiste più che mai nell’offrire a ogni persona (laureata e non) un’autentica condivisione umana attraverso la divulgazione reciproca dei saperi.

L’idea è venuta ad Adriana a fine anni 90 guardando al cinema una commedia francese sullo spreco dei saperi, ma probabilmente nello stesso periodo anche una sera a teatro ad uno spettacolo su Adriano Olivetti e quell’idea dell’illuminato imprenditore piemontese di felicità collettiva che genera efficienza, mettendo alla portata gli uni degli altri conoscenze e competenze senza barriere sociali.

Come anche scovando citazioni di Mozart, Gadamer, McLuhan, Erri De Luca, Fellini, Dalai Lama…solo per citarne alcune!

STESI DALLE TESI vuole proporre la rivoluzione culturale dei saperi condivisi ed è un progetto rivolto a tutt* coloro che vogliono una cultura diversa, più inclusiva e per niente elitaria. Dunque a chiunque – per i più svariati motivi di lavoro, studio e indole personale – propone o ricerca saperi, curiosità, informazioni, conoscenze, contenuti, storie di vita, talenti, idee ed esperienze da mettere in circolo per ispirarsi e arricchirsi a vicenda, passioni e sogni da condividere.

In poche parole, l’invito alla rivoluzione culturale di STESI DALLE TESI è aperto a chi vuole essere felice e rendere felici anche gli altri, attraverso la condivisione dei saperi e di tutto ciò che di profondamente bello e autenticamente umano è contenuto in essi.

Parliamo di rivoluzione perché è il singolo individuo ad essere valorizzato, riscoperto e messo al centro del sistema socio-culturale in cui, attraverso l’apprendimento informale, si scopre connesso a persone e saperi solo apparentemente distanti da sé, riuscendo così ad arricchirsi tramite le differenze e a intessere relazioni professionali e umane di autentica umanità.

La convinzione di fondo è che dentro ciascun* di noi si celi un patrimonio inimmaginabile di creatività, conoscenza, esperienza e umanità che anziché sprecato va assolutamente valorizzato e condiviso.

Ogni incontro è una Festa del Bel Sapere che nell’arco di due ore abbondanti riesce a creare comunità sociali e culturali in cui prevale l’inclusione, la curiosità, la creatività e il divertimento di qualità che vive di parole appassionate, sorrisi aperti, vere e proprie risate, sguardi accesi, reciprocità e saperi inimmaginabili.

STESI DALLE TESI è dunque un progetto che, mirando a far percepire ogni persona come cultura viva in uno scambio reciproco che va a vantaggio della collettività, invita ogni persona ad essere membro attivo di questa rivoluzione culturale per il bene dell’intera collettività.

Ogni persona può pertanto sostenere attivamente il progetto con una donazione di libera entità al link https://ko-fi.com/stesidalletesi o indossando la maglietta https://worthwearing.org/store/stesi-dalle-tesi

In questo suo determinato e appassionato intento di offrire una seconda vita a sempre più tesi di laurea e alle persone che le hanno fatte, oltre alle Feste del Bel Sapere e alla Pagina web dedicata “CONTATTA GLI STESI” in cui le persone ospitate con la propria tesi hanno una scheda di presentazione dedicata e possono essere direttamente raggiunte da chiunque voglia mettersi in contatto con loro,

STESI DALLE TESI propone inoltre una programmazione digitale editoriale settimanale:

#BuonaSettimana: ogni lunedì Stesi dalle Tesi augura una buona settimana attraverso citazioni di persone famose che sono alla fonte ispirativa del progetto.

#Spuntieopportunità: ogni martedì Stesi dalle Tesi propone propri o altrui spunti e opportunità di apprendimento, lavoro, networking, ispirazione nel nome di una cultura che possa essere davvero bene comune.

#StoryTesiTellingintheCity: Ogni giovedì di buon mattino e con la stessa curiosità di Fellini, Adriana si avventura per le strade di Roma alla ricerca di persone laureate da far conoscere a tutti! Ne vengono fuori gustose interviste e racconti di saperi e vita vissuta mai banali, proprio perché inaspettate e spontanee.

Chi vuole, può anche candidarsi direttamente per farsi raggiungere ed intervistare da Adriana.

#buonvenerdìcurioso: ogni venerdì dei suggerimenti divulgativi con cui allietare e impreziosire il finesettimana!

Qualsiasi sia il colore della giornata che si ha davanti, sia che si debba stare in casa sia che invece si possa fare una vita normale, si può attingere ad una risorsa fondamentale da allenare sempre più per vivere molto meglio: la CURIOSITA!

E quale miglior momento se non il weekend per darsi ad un pò di sana curiosità?

#FESTEGGIACONNOI: Chi non vorrebbe essere intervistat* il giorno del proprio compleanno? Con questa rubrica, si festeggiano i compleanni di persone comuni con videointerviste-regalo ricche di contenuti, sorrisi e curiosità da ogni dove! Può essere anche un’idea regalo sorprendente da fare ad amici o a persone care.

#ILSABATODELLETESI: in un moderno Sabato del Villaggio, con appuntamenti bisettimanali vengono pubblicate le più brillanti e originali tesi raccontate e condivise attraverso il focolare virtuale ma non meno caloroso di Zoom.

#TESIATUPERTU: La rubrica estemporanea a base di tesi di laurea su avvenimenti, ricorrenze ed anniversari. Chi ha una tesi a tal proposito può candidarsi e parlarne in diretta Facebook a tu per tu con Adriana nella data in questione. Un’occasione per far uscire dall’oblio persone e fatti storici!

Inoltre è stata appena lanciata la 1° Biblioteca Digitale Vivente per condividere e scoprire Tesi a Tu per Tu.

Basta registrarsi su https://zwap.club/stesidalletesi

per entrare in contatto con un mondo potenzialmente infinito di relazioni e di opportunità grazie alla piattaforma Zwap che con il suo algoritmo di matching consente ad ogni persona di far conoscere la propria tesi a tu per tu e scoprire quelle di tutti gli altri che possono essere utili per esigenze di lavoro, studio, salute, viaggio o per pura curiosità personale, e in questo modo condividere in videocall one-to-one saperi, passioni, esperienze e talenti che vivono dentro le tesi di laurea”. Lo rendono noto gli organizzatori.

 

Print Friendly, PDF & Email