Successo a teatro per i ragazzi di Villa Von Siebenthal

Successo di critica e pubblico per i ragazzi della clinica psichiatrica di Genzano esibitisi a Cecchina con L'Adolescenza: il viaggio verso la resilienza

0
971
adolescenzaresilienza
L'Adolescenza: il viaggio verso la resilienza all'Auditorium di Cecchina

Successo di critica e di pubblico per la rappresentazione teatrale: “L’Adolescenza: il viaggio verso la resilienza”, a sfondo benefico, tenutasi Martedì 26 Giugno presso l’Auditorium Castelli Romani di Cecchina. La peculiarità di questo spettacolo sta nel fatto che i suoi protagonisti sul palco sono stati i ragazzi e le ragazze ospiti della clinica Villa Von Siebenthal di Genzano. Tra il numeroso pubblico intervenuto in sala i genitori ed i familiari dei ragazzi, i volontari e gli operatori della nota struttura castellana. Lo spettacolo è stato il frutto di un lavoro di squadra che ha visto l’impegno di tanti attorno ai ragazzi, in particolare la curatrice del progetto la Dott.ssa Antonella Giuliani. Dalla sala è uscito un messaggio forte sui tanti pregiudizi che ancora avvolgono le persone affette da disturbi mentali: è possibile e doveroso renderle protagoniste integrate in un contesto sociale possibile, perché possono esprimere come tutti una loro singola e collettiva soggettività. Apprezzata anche l’esibizione dei Terzo Tempo, cover band dei Nomadi a margine delle spettacolo.

Print Friendly, PDF & Email