Tari, Pd Ciampino “la Botticchiari da i numeri mentre i commercianti aspettano risposte”

"Battibecco tra il PD all'opposizione e l'Assessora al Bilancio, sulla questione degli sgravi Tari introdotti dal Governo"

0
71
tari
tari
TARI: “LA BOTTACCHIARI DA I NUMERI MENTRE I COMMERCIANTI ASPETTANO RISPOSTE”

“Cara Assessora Bottacchiari, riproviamo a spiegare un concetto che a noi appare semplice: l’introduzione di sgravi fiscali non è necessariamente connessa ad un minore gettito.

Si può decidere, ad esempio, di ripartire in modo diverso la tariffa, avvantaggiando le categorie che più hanno avuto ripercussioni per il Covid. Anche lo sgravio per ISEE va in questo senso.
Se proprio le piace rimanere sul tecnico le segnaliamo che ci sono ottimi software che consentono di elaborare diversi scenari fiscali, a seconda delle politiche che l’amministrazione decide di mettere in campo.

Il punto è che quando non si  hanno argomenti politici, la si butta sul tecnico, sperando di prendere l’interlocutore per stanchezza.

Non le sarà sfuggito inoltre che l’ANCI sta chiedendo a gran voce al Governo di inserire nel Decreto Sostegni bis di maggio uno stanziamento dedicato allo sgravio TARI, pari a 700 milioni di euro.
Come vede al Governo lavorano per risolvere un problema che esiste non solo a Ciampino.

Se il Consiglio comunale di Ciampino avesse accolto la sospensiva sul punto 10 (Regolamento Tari), a breve avremmo potuto avere la situazione più chiara. Tutti, compresa Lei che ama salire in cattedra.

Ora che le abbiamo anche dato qualche suggerimento, torniamo a fare opposizione: durante le commissioni fiume convocate in fretta e furia per approvare il bilancio, prima che Balmas decidesse di sconvocare il Consiglio in maniera unilaterale, questa norma era una novità. E probabilmente neanche Lei la conosceva, a meno che non abbia mentito in Consiglio comunale quando lo ha affermato.

Infine, lo sappiamo che Lei fa parte di Fratelli d’Italia, ma, Le ricordiamo, il suo Partito è in coalizione con la Lega, con posizioni analoghe su molti argomenti”. Lo rende noto il Pd di Ciampino.

Print Friendly, PDF & Email