Torna Pasquino Castellano con la rubrica Tendenza Miralago e Passeggiata

0
826
parcocastelliromani
Parco dei Castelli Romani
Castelli Romani
Parco dei Castelli Romani

Da Tuscolo guardando la caldera ossia i Castelli Romani

E’ passato tanto tempo, ma ne è passata di acqua sotto i ponti… “ma siamo ancora qua” come direbbe il poeta… oops Vasco Rossi che poi per molti, ma non per tutti (cit.) la stessa cosa.

Saluti dalla parte più alta dei Castelli Romani:

Dopo qualche anno di assenza mi è tornata voglia di scrivere… direi una voglia fortissima (come direbbe Cetto La Qualunque).

Perché sta cambiando tutto sui “nostri” territori, nella politica locale in particolare ed è giusto esplicare “urbi et orbi” in ossequio alla residenza estiva papale di Castel Gandolfo fatti, retroscena e scenari vari.

Iniziamo il nostro viaggio con tendenza…, uno spazio libero, ma libero veramente (citando Eugenio Finardi) che avrà dei luoghi simbolo da cui raccontare la politica quella vera. Quella di piazza, ma anche quella dei bar. Le trattative, i si dice…. Ossia tutto quello che è politica ai Castelli Romani.

L’occhialuto editore e direttore editoriale di Meta Magazine so già che guarda male a questo strumento, solo che dopo aver peccato ed aver espiato per molti mesi (diciamo troppi) è bene “mendarsi” dal peccato, e pentirsi.

Questo Sister Act in salsa castellana, dicevo, avrà dei topos chiari ben riconoscibili ai Castelli che vi presento:

Tendenza Miralago (ossia il bar che domina il lago di Albano Laziale e Castel Gandolfo, ma che è vicino anche a Genzano ed Ariccia), a)

Tendenza Passeggiata (ossia il luogo dello struscio par excellance di Frascati);

Possiamo fermarci qua, è ora di scrivere.

Ci vediamo presto…

see you later (citando il Doqui che va “siempre” citato)

saluti da Pasquino Castellano,

saluti dalle alture di Tuscolo, guardando la caldara ossia i Castelli Romani.

Print Friendly, PDF & Email