Torna Retake Castelli Romani con un appuntamento a Pavona

Retake Castelli Romani torna con un nuovo evento sul territorio di Pavona di Albano Laziale per sensibilizzare la cittadinanza a prendersi cura del proprio territorio.

0
343

Retake Castelli Romani torna con un nuovo evento sul territorio di Pavona di Albano Laziale per sensibilizzare la cittadinanza a prendersi cura del proprio territorio. Retake è un movimento spontaneo di cittadini, no-profit e apartitico, che promuove la bellezza, la vivibilità e la rigenerazione urbana, incoraggiando la diffusione del senso civico e la lotta contro il degrado per la valorizzazione dei beni comuni sul territorio.
L’iniziativa è il terzo evento che il gruppo svolge sul territorio di Pavona, dopo lo stop pandemico. Lo scorso sabato 20 novembre in occasione della Giornata Nazionale dell’albero, l’evento aveva contribuito a rifiorire l’area giochi di Via Roma (Pavona) anche grazie alla collaborazione con la Sezione CNGEI dei Colli Albani APS e del Gruppo AGESCI Pavona 1. Qui, guanti e rastrelli alla mano, i volontari coadiuvati dal gruppo Retake Castelli Romani si sono adoperati per la pulizia dello spazio verde e la piantumazione di 9 piante di rosmarino.

l 21 dicembre è stata la volta di Via Trento con l’area giochi qui presente. I volontari Retake si sono impegnati nella raccolta dei rifiuti abbandonati lungo la via e hanno effettuato la rimozione degli adesivi affissi abusivamente su pali della luce e delle segnaletiche stradali, rovinando il decoro urbano.

Il prossimo evento su Pavona si svolgerà questo fine settimana, sabato 26 febbraio, a partire dalle ore 10.00. L’appuntamento è all’ingresso del Viale Jolanda Ciuffini Bernardini. I volontari si impegneranno nella pulizia del parcheggio e del viale che porta all’istituto Scolastico qui ubicato.
Retake è un’associazione che opera tramite molteplici eventi di mobilitazione civica, progetti educativi e collaborazioni pubblico-private coinvolgendo, nel rispetto e nella tutela dell’ambiente, tutte le componenti del contesto sociale, nell’ambito della cornice basata sul principio di sussidiarietà orizzontale. Nata oltre 10 anni fa, a Roma, Retake ha iniziato a conquistare altre città in Italia e ad oggi è presente in più di 40 città italiane.

Fra gli obiettivi dell’associazione vi è quello di diffondere ulteriormente Retake in Italia, promuovendo progetti quali la riqualificazione di parchi e aree giochi, attività contro l’abbandono dei rifiuti, la cancellazione di scritte vandaliche, la realizzazione di murales, l’urbanismo tattico, la piantumazione etc.
Siamo alla ricerca di cittadini attivi che abbiano voglia di rimboccarsi le maniche per la propria città e questa è una grande occasione per partecipare e venire a conoscerci. L’invito a partecipare è rivolto a tutti coloro che vorranno, come cittadini attivi, portare un messaggio di educazione verso la cura dell’ambiente e verso il senso civico.
Appuntamento Sabato 26 febbraio dalle ore 10:00 fino alle ore 11:45.
L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid-19. A fine evento sarà offerto un momento di ristoro. Ti aspettiamo!