Torvaianica lancia il progetto di sensibilizzazione Un jingle per l’ambiente

"Ha preso il via sul litorale di Torvaianica “Un jingle per l’ambiente”, il progetto di informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata – organizzato dal Comune di Pomezia in collaborazione con Formula Ambiente e Cns, curato da Achab Group – che prevede una serie di attività ludiche per imparare, divertendosi, il rispetto per l’ambiente attraverso il corretto riciclo".

0
93
Raccolta differenziata: al via a Torvaianica il progetto di sensibilizzazione “Un jingle per l’ambiente”
“Ha preso il via sul litorale di Torvaianica “Un jingle per l’ambiente”, il progetto di informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata – organizzato dal Comune di Pomezia in collaborazione con Formula Ambiente e Cns, curato da Achab Group – che prevede una serie di attività ludiche per imparare, divertendosi, il rispetto per l’ambiente attraverso il corretto riciclo.
Attraverso la presenza di info-point e operatori itineranti, il pubblico sarà coinvolto in vere e proprie esibizioni danzanti per promuovere la raccolta differenziata e la riduzione dei rifiuti. Sono 8 le giornate in cui Torvaianica si trasformerà in un vero e proprio palcoscenico aperto a tutti: 6-7-8, 13-14-15, 21-22 agosto dalle ore 16.00 alle ore 21.00.
“Dopo il successo di ‘Ti Riciclo una canzone’ – ha commentato l’Assessore Stefano Ielmini – torna per il secondo anno consecutivo, sul litorale di Torvaianica, la campagna di sensibilizzazione per diffondere la cultura della raccolta differenziata e della riduzione a monte dei rifiuti. Denominata ‘Un jingle per l’estate’, l’iniziativa vuole coinvolgere residenti e turisti in modo divertente, veicolando contenuti sulla sostenibilità ambientale e buone pratiche che poi possono essere riproposte a casa”.
“Con una percentuale di raccolta differenziata sopra il 71% e la tariffa Tari più bassa dei Comuni della provincia di Roma tra i 40 e i 75mila abitanti – ha sottolineato il Sindaco Adriano Zuccalà – Pomezia si conferma una Città virtuosa in materia di rifiuti e all’avanguardia nella sperimentazione delle nuove tecnologie ambientali. Cittadini consapevoli e coinvolti, servizio di qualità e Città pulita sono gli ingredienti necessari per proteggere l’ambiente in cui viviamo, ponendo le basi per un futuro più green”. Lo rende noto lo staff del sindaco pometino Zuccalà.
Print Friendly, PDF & Email