Trasporti, Lega Roma “Troppo disagi treno Roma-Lido, parte raccolta firme al Municipio X”

"È stata presentata in Regione Lazio una interrogazione per chiedere ulteriori chiarimenti sulle intenzioni della giunta, oltre a convocare in commissione mobilità tutte le parti in causa: tutto ciò non è più tollerabile.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio e Flavia Anelli, candidata Lega al Comune di Roma

0
176
corrotti
corrotti

TRASPORTI. LEGA ROMA: “TROPPI DISAGI TRENO ROMA-LIDO, PARTE RACCOLTA FIRME AL MUNICIPIO X”

“Una raccolta firme all’esterno delle stazioni ferroviarie della tratta Roma-Lido perché non è più possibile tollerare i disagi che persistono quotidianamente su quella che è, ad oggi, la peggior tratta della Capitale. Su 6 treni necessari per mantenere la frequenza programmata a 15 minuti, non si riesce oggi a mettere sui binari più di 4 treni, con attese medie che salgono così a 20-25 minuti. Una situazione aggravata ulteriormente dall’atto vandalico tra Magliana e Tor di Valle che rischia di portare le attese nei prossimi giorni a 30 minuti; senza contare il rischio di possibili assembramenti negli orari di punta. È stata presentata in Regione Lazio una interrogazione per chiedere ulteriori chiarimenti sulle intenzioni della giunta, oltre a convocare in commissione mobilità tutte le parti in causa: tutto ciò non è più tollerabile.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio e Flavia Anelli, candidata Lega al Comune di Roma