Tutto esaurito al Palazzo Chigi di Ariccia per il concerto di Shlomo Mintz e Claudio Brizi

Dopo l’estate, la ripresa dei Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati al Palazzo Chigi di Ariccia

0
87

Dopo l’estate, la ripresa dei Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati al Palazzo Chigi di Ariccia è stata quanto mai carica di successo grazie sia al progetto della Tastiera Infinita, che il Maestro Claudio Brizi porta avanti da tre anni con i suoi rari e preziosi strumenti antichi, sia alla prestigiosa presenza del celebre violinista Shlomo Mintz che non solo ha tenuto un bellissimo Concerto con Claudio Brizi in una Sala Maestra completamente gremita ma anche una Master Class con allievi da tutto il mondo che, alla fine del corso, hanno avuto l’opportunità di suonare davanti al caloroso pubblico accorso per applaudirli. A completamento di questa straordinaria edizione della Tastiera Infinita, i direttori artistici dei Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati, Giovanna Manci e Giacomo Fasola, hanno pensato di realizzare un video/documentario dedicato a Shlomo Mintz e a Claudio Brizi che oltre a riprodurre le loro performances musicali illustrasse e promuovesse le magnifiche sale e le ambientazioni di Palazzo Chigi in cui i rari strumenti della Tastiera Infinita hanno trovato una collocazione di grande suggestione. La realizzazione tecnica del video è stata affidata a professionisti molto apprezzati quali Anton Giulio Priolo regista, Riccardo Consiglio tecnico video e Roberto Terelle tecnico audio. Questo entusiasmante esordio della stagione autunnale dei Concerti dell’Accademia degli Sfaccendati, giunti quest’anno alla 22ᵃ edizione, è stato molto apprezzato da Anna Lory Di Felice, consigliera del Comune di Ariccia con delega a Palazzo Chigi, e dall’assessore Michele Serafini che, presenti al concerto del 18 settembre, hanno espresso, anche a nome del Sindaco Gianluca Staccoli, il più vivo sostegno al lavoro culturale e musicale portato avanti dalla Coop Art, società organizzatrice dei Concerti, che in tutti questi anni ha reso il Palazzo Chigi di Ariccia un Centro di Produzione Musicale di livello e prestigio internazionale.