Frascati, siglato accordo federativo Forza Italia e Noi Moderati

A siglare l'accordo oggi i due commissari terriroriali: Mario Gori per Forza Italia e Simona De Donno per Noi Moderati

0
184
palazzomarconi
Frascati Palazzo Marconi

Frascati: siglato accordo federativo Forza Italia e Noi Moderati.

forzaitalia
Forza Italia

Forza Italia e Noi Moderati di Frascati hanno siglato oggi un patto federativo che porterà i due partiti a lavorare unitarimente cosi come già accaduto a livello Regionale, in Città Metropolitna e in Campidoglio. L’ obbiettivo è quello di ampliare e rafforzare l’area di Centro sul territorio. Primo passo le Elezioni per il parlamento europeo che vedranno i due partiti correre con lo stesso simbolo sotto l’egida del PPE. I due partiti ribadiscono la volonta di lavorare per costruire un centrodestra solido e unito che potra’ garantire un buongoverno per la Città in visione delle prosime amministrative.

noimoderati
Noi Moderati

A siglare l’accordo oggi i due commissari terriroriali: Mario Gori per Forza Italia e Simona De Donno per Noi Moderati.

” Siamo sicuri – dicono De Donno e Gori- che il consigliere comunale Emanuela Bruni saprà rappresentare al meglio le nostre istanze a Palazzo Marconi”.

“L’accordo federativo siglato ieri tra Forza Italia e Noi Moderati di Frascati è un passo importante per quella volontà di dare nuovo slancio ad una politica territoriale fattiva e costruttiva. Ringrazio i due coordinatori di Forza Italia e Noi Moderati, Mario Gori e Simona De Donno, per la fiducia che hanno voluto esprimere nei miei confronti sottolineando che porterò avanti, ancora con più slancio, l’impegno a lavorare per rafforzare, tramite l’azione consigliare, un centro solido e concreto unitariamente agli altri partiti di centrodestra che mi avevano sostenuto nell’ultima tornata elettorale. Un passo importante l’accordo federativo che oltre a trovarci insieme a perseguire gli obbiettivi per le prossime elezioni europee sotto l’egida del PPE , sono certa, darà slancio all’area moderata di centrodestra per un nuovo modo di amministrare la Città ormai esausta e sempre più mortificata”. Lo dichiara il consigliere comunale di Frascati Emanuela Bruni.