Venanzoni “Possiamo e dobbiamo fare di più per migliorare Marino”

Nicola Gallo intervista per Meta Magazine Gianfranco Venanzoni del quadro di un giro di interviste ai candidati sindaci che si sfideranno a Marino al ruolo di Primo Cittadino di Palazzo Colonna

0
82

Nicola Gallo intervista per Meta Magazine Gianfranco Venanzoni del quadro di un giro di interviste ai candidati sindaci che si sfideranno a Marino al ruolo di Primo Cittadino di Palazzo Colonna

Perché ha deciso di candidarsi a sindaco?

“Nel 2016 sono stato eletto consigliere comunale nelle file del Partito Democratico. Nel corso della consiliatura ho maturato la convinzione di poter e dover fare di più per migliorare Marino: dal centro storico alle frazioni. Un territorio ricco di potenzialità inespresse che merita un cambio di passo in termini amministrativi che favorisca una complessiva operazione di recupero e modernizzazione del tessuto urbano e sociale all’insegna della concretezza, delle capacità e delle competenze da mettere al servizio della collettività. Una coalizione plurale e unita di centrosinistra, riformista, liberaldemocratica e moderata si è riconosciuta nelle proposte e nella mia figura supportandomi come candidato sindaco alle prossime elezioni comunali di Marino del 3 e 4 ottobre 2021. La scelta concreta per una Marino migliore”.

Tre azioni che farebbe nei primi tre mesi da sindaco?

“Avvieremo il grande piano biennale di investimento per Marino che prevede interventi per tre milioni di euro, tramite finanziamenti europei e regionali, per la manutenzione di strade, marciapiedi, pulizia, cura del verde e illuminazione pubblica. Marino deve tornare a splendere! Partiremo anche dalle grandi incompiute del quinquennio a cinque stelle come la nuova isola ecologica. Non intendiamo lasciare indietro niente e nessuno! Vogliamo che i cittadini di Marino tornino tranquilli di poter essere curati sul proprio territorio. Per questa ragione proseguiremo nel rilancio e valorizzazione dell’Ospedale San Giuseppe.

Per quale ragione i cittadini di Marino dovrebbero sostenerla?

“Io e la mia squadra siamo animati dalla fortissima volontà di adoperarci per Marino ed essere reali promotori di una svolta concreta con un programma credibile e realizzabile. Possiamo finalmente aprire la strada verso il futuro! Non posso farlo da solo, serve la fiducia di ogni singolo cittadino che dovrà crederci sentendosi parte vitale del territorio magnifico della città di Marino”.

Print Friendly, PDF & Email