Virtus sconfitta di misura a Palocco

Sconfitta esterna per la Virtus, che cade in casa della Palocco 83-75.

0
55

Sconfitta esterna per la Virtus, che cade in casa della Palocco 83-75.

Nella bolgia del Tensostatico di Via Di Casalpalocco, enorme punto a favore dei padroni di casa, i nostri ragazzi sono comunque riusciti ad imporre il proprio gioco sin da inizio gara, con un Carturan decisamente ispirato oltre l’arco dei 3 punti, ma “accompagnato” dalla costante risposta offensiva di Lentini e compagni. Primi 10′ di gara che si chiudono con un possesso pieno di vantaggio a nostro favore (20-23).

L’ottima prestazione della Virtus prosegue poi nel secondo quarto, dove intensità e fisicità in ambedue le metà campo consentono ai ragazzi di coach Mancini di mantenersi in partita al seguito dei padroni di casa, in un botta e risposta costante sino al termine della prima frazione di gioco, conclusa con un solo punto di vantaggio a nostro favore (43-44).

Medesimo è il copione alla ripresa: intensità, ritmi alti e tanto lavoro per la coppia arbitrale Lorenzoni-Carosella; qualche errore di troppo ai tiri liberi toglie fiducia ad una Virtus affannata, ma che grazie agli importanti punti dal campo di capitan Borro, uniti al grande lavoro sotto le plance del rientrante Conforti (a causa di un infortunio nella pre-season) e la tripla finale di Mancini, riesce a mantenere saldo l’equilibrio della gara, con il terzo quarto che si chiude in perfetta parità (64-64).

Ultimi 10′ per cercare quella che sarebbe stata la nostra 4^ vittoria consecutiva: l’ingresso di campo della Virtus non rende però onore a quanto dimostrato nei precedenti periodi, con una prestazione di squadra ben al di sotto del normale, con soli 11 punti messi a segno. Dall’altra parte, però, i giovani di coach Mei hanno dato seguito al trend positivo, aumentando intensità difensiva e ritmo offensivo; decisiva per le sorti della partita è stata poi la freddezza dei romani dalla linea della carità: infatti, gli ultimi 11 punti del quarto sono stati prodotti ai tiri liberi, che in aggiunta agli iniziali 8 punti del quarto hanno permesso alla Palocco di vincere un importante scontro diretto. Punteggio finale: 83-75.

 

Parziali: 20-23; 23-21; 21-20; 19-11

 

Palocco: Sanvitale 8, Camilli 1, Colantoni 5, Lentini 20, Trebbi 4, Garavana 9, Gaiola F. 4, Vivandi 2, Fabiani, Maghelli 7, Zaccagnini 7, Gaiola G. 16. All. Mei Ass. Zarantonello

 

Virtus Velletri: Borro 13, Leoni n.e., Carturan A. 14, Sica 12, Miele 7, Garofolo 2, Picone n.e., Marinelli 6, Battista n.e., Carturan L., Conforti 14, Mancini Mar. 8. All. Mancini Mas.