Vjs Velletri, altra prova di forza: 1-0 alla Virtus Mole

Un’altra vittoria importantissima per la Vjs Velletri, che stende anche la quotata Virtus Mole riprendendo al meglio il cammino dopo la sosta pasquale

0
229

Un’altra vittoria importantissima per la Vjs Velletri, che stende anche la quotata Virtus Mole riprendendo al meglio il cammino dopo la sosta pasquale. I rossoneri ottengono così il quindicesimo successo in ventuno gara, blindando il secondo posto e restando in scia della capolista Torrino.

La squadra di De Massimi gioca bene e allo “Scavo” non concede neanche un tiro in porta agli avversari, organizzati e quadrati. Il vantaggio arriva con Lorenzo Cafarotti, abile a sbucare sul secondo palo sfruttando al meglio un cross arrivato da sinistra e sapientemente prolungato da Pansera. Non mancano, poi, alla Vjs le occasioni per raddoppiare: prima viene annullato per offside il 2-0 di Pansera, poi per questione di millimetri ancora Pansera, Passaretta e Candidi non riescono a gonfiare la rete. Alla fine, però, i tre punti arrivano e consentono di prepararsi al meglio alla prossima contro l’ostico Trigoria.

 

VJS VELLETRI – VIRTUS MOLE 1-0

VJS VELLETRI: Fusco, Quattrocchi, Moroni, Cafarotti, Marini, Calin, Candidi, Pugliesi, Pansera, Amici, Passaretta. A disposizione: Bernardi, Masella, Bologna, Simonetti, Salimei, Picca, Fratarcangeli, Cellucci, Spagnoli. Allenatore: Stefano De Massimi.

VIRTUS MOLE: Rugghia, Potenza, Perrella, Cellini, Toma, Ulisse, Santarelli, Serafini, Mazzoni, Magliocca, Giovanazzi. A disposizione: Fortini, Fusiani, Gioia, Colli, Pruiti, Kinteh, Toti, Del Duca, Carnevale. Allenatore: Nazzareno Mosciatti.