52 tra Sindaci in carica e Sindaci Emeriti del Trentino in vista a Nemi accolti dal Sindaco Alberto Bertucci

Il Sindaco Alberto Bertucci ha dichiarato: "Siamo onorati di ospitare i Sindaci Emeriti del Trentino e i Sindaci in carica nel nostro splendido comune. Questo incontro non solo rafforza i legami tra le nostre comunità, ma ci permette anche di riscoprire insieme la ricchezza del nostro patrimonio culturale. Ringrazio di cuore tutti i partecipanti per la loro presenza e il loro entusiasmo."

0
77

Il Comune di Nemi e il Sindaco Alberto Bertucci hanno accolto con grande entusiasmo i 52 partecipanti, tra Sindaci Emeriti e Sindaci in carica, per un incontro culturale unico. L’evento si è svolto presso il pittoresco borgo di Nemi e il rinomato Museo delle Navi Romane e al Santuario del Santissimo Crocifisso offrendo un’opportunità irripetibile per condividere un’esperienza storica e culturale.

Il Sindaco Alberto Bertucci ha dichiarato: “Siamo onorati di ospitare i Sindaci Emeriti del Trentino e i Sindaci in carica nel nostro splendido comune. Questo incontro non solo rafforza i legami tra le nostre comunità, ma ci permette anche di riscoprire insieme la ricchezza del nostro patrimonio culturale. Ringrazio di cuore tutti i partecipanti per la loro presenza e il loro entusiasmo.”

Tra i presenti, erano inclusi i membri dell’Ufficio di Presidenza dell’Associazione Sindaci Emeriti del Trentino:

Cav. Uff. Armando Benedetti, Presidente, Sindaco Emerito del Comune di Segonzano (TN)
Cav. Uff. Carlo Rossi, Vicepresidente, Sindaco Emerito del Comune di Isera (TN)
Enrico Lenzi, Segretario-Tesoriere, Sindaco Emerito del Comune di Samone (TN)
Inoltre, ha partecipato all’evento il Presidente Onorario dell’Associazione, Cav. Adelino Amistadi, Sindaco Emerito del Comune di Roncone (TN).

La giornata è stata caratterizzata da visite guidate, momenti di condivisione e approfondimenti sulla storia romana e sul patrimonio culturale del territorio di Nemi. Suggestiva è stata la visita al crocifisso ligneo nel convento dei Padri Mercedari ai quale il vicepresidente Carlo Rossi e Franco Nicolodi sono particolarmente legati.

Anche in questo caso il Trentino ha dato l’esempio di buona Amministrazione essendo i precursori della costituzione dell’associazione dei sindaci emeriti; un esempio virtuoso che si sta diffondendo in tante altre regioni di Italia. Il successo dell’incontro è stato reso possibile grazie alla partecipazione attiva e all’interesse dimostrato dai 52 partecipanti, che hanno contribuito a rendere questa esperienza memorabile.