A Marino approvata mozione di Fratelli d’Italia sulle Comunità Energetiche

La soddisfazione del capogruppo di Fratelli d'Italia a Palazzo Colonna Simone Del Mastro

0
232
delmastro
Simone Del Mastro - Capogruppo FdI al Consiglio Comunale di Marino

“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione in Consiglio Comunale della mozione di Fratelli d’Italia sulle Comunità Energetiche, presentata assieme al collega e Vice Presidente d’aula Fabrizio De Santis”. Lo dichiara in una nota il capogruppo del partito di Giorgia Meloni a Palazzo Colonna Simone Del Mastro.

“Frutto di un lavoro di studio e approfondimento con tutti gli organi territoriali di Fratelli d’Italia, ringrazio il Sindaco Stefano Cecchi e tutta la maggioranza per l’accoglimento di quello che vuole essere un ventaglio di proposte, sul tema attualmente più caro ai cittadini, alle imprese ed alle famiglie”.

“L’energia è un tema nazionale, ma anche i Comuni possono svolgere un ruolo importante, facilitando lo sviluppo di metodologie innovative, eco-compatibili, capaci di produrre risparmi in bolletta. Le Comunità Energetiche sono un esempio, unitamente a misure che favoriscano l’installazione di impianti di produzione di rinnovabili sugli edifici comunali, con particolare attenzione a scuole e mense, valutando la fattibilità di infrastrutture adatte alla diffusione del teleriscaldamento, mediante impianti di cogenerazione a biomassa”.

“Fratelli d’Italia è un partito di governo, e come tale agisce ad ogni livello. Lo studio ed il confronto continuo con il territorio, da dove scaturiscono proposte concrete ed utili alle nostre comunità, rappresenta per noi un tratto identitario su cui intendiamo costruire classe dirigente e progetti di sviluppo”. Conclude Simone Del Mastro.