Ai Castelli torna il CROFFI con un omaggio a Gigi Proietti

CROFFI 2021: omaggio a Gigi Proietti, premio alla carriera a Lino Banfi. Anna Falchi madrina

0
226
Al via la 5^ edizione del CROFFI (Festival Internazionale del Cinema dei Castelli Romani) evento ideato e prodotto dalla Fondazione Punto e Virgola, presieduto da Marco Di Stefano, con la direzione artistica di Antonio Flamini, in collaborazione con i Comuni di Ariccia e Frascati. Quattordici i film in concorso e trentadue cortometraggi in nominations che si contenderanno il Premio di Miglior Short Film.
Prestigiose le location: oltre alle sale di Palazzo Chigi di Ariccia, anche lo storico cinema Politeama di Frascati.
Due le giurie, di cui quella dei lungometraggi presieduta da Gianni Quaranta, Premio Oscar nel 1987 per la scenografia del film “Camera con Vista”.
Ricco e coinvolgente il programma dei 5 giorni del Festival: infatti la kermesse aprirà, il 27 ottobre a Frascati, con “Io sono Babbo Natale”, di Edoardo Falcone, ultimo film interpretato dall’indimenticabile Gigi Proietti, con Marco Giallini. Il giorno dopo ci sarà l’anteprima di “Io e Angela” con Ilenia Pastorelli” e Pietro Sermonti e del docu-film “Tutto in un tempo piccolo” di Roberto Cipullo, dedicato al Maestro Franco Califano, con Francesco Montanari.
L’intera giornata del 29, ad Ariccia, sarà dedicata alla proiezione dei “corti” (tra i protagonisti Maria Grazia Cucinotta, Donatella Finocchiaro, Enzo Salvi, Franco Oppini, Claudio Bigagli, Eliana Miglio, Elisabetta Pellini, Antonella Ponziani) ed al film americano “Ana” con Andy Garcia nel ruolo di un indebitato venditore di auto usate. Mentre il 30 ci sarà una seconda anteprima con “Ostaggi” opera prima di Eleonora Ivone con Gianmarco Tognazzi, Vanessa Incontrada, Alessandro Haber, Francesco Pannofino, Elena Cotta (vincitrice della Coppa Volpi a Venezia nel 2013), la proiezione di  “Addio al Nubilato”, di Francesco Apolloni con Laura Chiatti, Chiara Francini e Antonia Liskova tra le protagoniste. Inoltre grande attesa anche per “Morrison” il nuovo film di Federico Zampaglione con Lorenzo Zurzolo.
Domenica 31 Ottobre, presso la Sala Maestra di Palazzo Chigi, la serata di Gala, presentata dall’attrice Emanuela Tittocchia, vedrà la consegna dei Premi con due speciali riconoscimenti alla carriera a Lino Banfi, in concorso con “Vecchie Canaglie” di Chiara Sani, ed a Elena Cotta.
Madrina della manifestazione l’affascinante Anna Falchi. (Ufficio Stampa Fabrizio Pacifici)
Tutte le proiezioni sono ad ingresso libero (tranne “Io sono Babbo Natale”) sino ad esaurimento dei posti ed il programma completo si può visionare sul sito http://www.croffi.it
Print Friendly, PDF & Email