Alessandro Broccatelli “Miglioriamo il profilo di Grottaferrata”

0
949
broccatelli
Alessandro Broccatelli

POLITICA – E’ partita dall’esclusiva location di Villa Monte d’Oro a Grottaferrata l’impegno elettorale di Alessandro Broccatelli che con l’appuntamento di ieri si è presentato ai tantissimi cittadini intervenuti per ascoltare le prime parole del nuovo candidato alle primarie della cittadina dell’Abbazia.

Un percorso lungo che lo porterà a “scontrarsi” con le altre realtà politiche interne al PD nella “battaglia” del 9 marzo prossimo giorno che coincide con le primarie del Partito Democratico.

“Dobbiamo riportare i cittadini a fidarsi della politica, soprattutto di quella locale – ha spiegato Broccatelli – questo non è possibile realizzarlo facendo promesse che poi non potranno essere mantenute ma partendo dalle piccole cose, affrontando i problemi uno per uno cercando una soluzione” queste le prime parole rivolte al folto pubblico.

“Tra 15 giorni faremo uscire un programma di venti punti, venti punti che saranno la base del nostro pensiero amministrativo, un percorso funzionale e diretto come vuole essere la nostra campagna elettorale, poche promesse e tante proposte.  Grottaferrata – ha continuato il neo-candidato – ha bisogno di ripartire, di “migliorare il profilo”, sarà proprio questo lo slogan della nostra campagna elettorale, migliorare significa crescere e appunto ripartire ma questo è un cammino che dobbiamo fare insieme, come una squadra. Sono pronto ad ricevere ogni cittadino che abbia qualcosa da dire, da suggerire, da criticare, il nostro ufficio in Corso del Popolo 70 sarà aperto tutti i giorni per accogliere le idee di tutti”.

Idee e pluralità, questa la formula di Broccatelli che con l’incontro di ieri sera ha saggiato l’apprezzamento del pubblico che ha risposto al discorso, durato una ventina di minuti, con un lungo applauso.

Print Friendly, PDF & Email