Angelo D’Uffizi “La monopolista Acea ignora Cisternole”

Si ponga fine alle tarantelle fini a se stesse cui ci stanno facendo ripiombare i partiti e ci si riappropri della politica del territorio”. Lo dichiara Angelo D’Uffizi, Coordinatore Osservatorio Strategie Politiche - Castelli Romani

0
245
ato2_logo-2
Acea Ato 2

FRASCATI, D’UFFIZI (Osservatorio Strategie Politiche): “LA MONOPOLISTA ACEA IGNORA CISTERNOLE”

“Mentre certi partiti giocano alla politica scimmiottando gli statisti, l’ACEA si permette il lusso di ignorare da oltre un anno le istanze di allaccio in fogna, progettate e protocollate a norma, dei residenti di Cisternole e sue diramazioni.

Ricordiamo che l’ACEA è una società privata che opera in regime di monopolio per la gestione di acqua e luce e che a Frascati aveva un ufficio territoriale, ormai chiuso.
Chiediamo che si chiarisca immediatamente la vicenda e che sia data celere risposta ai cittadini della periferia sud della città Tuscolana.

Si ponga fine alle tarantelle fini a se stesse cui ci stanno facendo ripiombare i partiti e ci si riappropri della politica del territorio”. Lo dichiara Angelo D’Uffizi, Coordinatore Osservatorio Strategie Politiche – Castelli Romani.