Assotutela “A Roma continua fallimento Porta a Porta”

Nota sulla situazione dei rifiuti a Roma del presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato, e l’avvocato dell’associazione, Angela Leonardi.

0
183
assotutela
Assotutela

RIFIUTI, ASSOTUTELA: “A ROMA CONTINUA FALLIMENTO PORTA A PORTA”

“Siamo davvero molto preoccupati e allarmati in merito alla gestione del porta a porta nella città di Roma. Come denunciano anche numerosi cittadini, la raccolta differenziata continua ad essere fallimentare e precaria e, in alcuni quartieri della città, Ama preferisce rimodulare il porta a porta, inserendo i cassonetti stradali. Come accade, ad esempio, a Colli Aniene, dove i residenti stanno organizzando una sacrosanta e legittima protesta contro le politiche ambientali del Comune di Roma e della municipalizzata dei rifiuti. Vorremmo capire dalla Raggi in che direzione stiamo andando: la raccolta rifiuti è assolutamente insufficiente, le sacche di degrado a Roma non mancano e i cittadini pagano una Tari tra le più alte d’Italia. Dal Campidoglio serve una chiara inversione di rotta e provvedimenti più efficaci ed efficienti”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato, e l’avvocato dell’associazione, Angela Leonardi.

 

Print Friendly, PDF & Email