Atti vessatori e persecutori, se ne parla in un convegno a Roma

L'associazione EMotivAzione con l'Uni Pegaso ed il patrocinio dell'ORdine degli Avvocati di Roma e Velletri organizza il convegno il 2 Dicembre

0
758
atti_vessatori_persecutori
Atti vessatori e persecutori

Il prossimo 2 Dicembre presso l’Aula Rettorato del Palazzo Bonadies Lancellotti di Roma, l’associazione EmotivAzione, unitamente all’Università telematica Pegaso, con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Roma e Velletri, promuove un convegno dal titolo: “Atti Vessatori e Persecutori: la patologia dei rapporti interpersonali”. Al centro della discussione il fenomeno dei conflitti e dei comportamenti aggressivi in soggetti vittime di vessazioni e atti persecutori e la proposizione di un modello interdisciplinare utile alla formazione professionale degli operatori impegnati nel trattamento di manifestazioni comportamentali, che comprendono diversi profili psicologici e psicopatologici, oltre che tipologie di disturbi e malattie somatiche che vi si associano.

A tal fine saranno esaminate e approfondite le conoscenze giuridiche per potere usufruire al meglio degli strumenti legislativi di contrasto alla violenza, alle vessazioni ed agli atti persecutori.

L’incontro è dedicato alla presentazione del Master di primo livello in: “Violenza Interpersonale, bullismo, Mobbing, Stalking: strategie efficaci e modelli psicosociali integrati per l’identificazione e la gestione dei conflitti e dei comportamenti aggressivi in soggetti vittime di vessazioni e atti persecutori”.

Il tutto al fine del perseguimento e la realizzazione di obiettivi partecipati e controllati su procedure di gestione dello stress, dell’emotività e su competenze relazionali e comunicative per il benessere e l’equilibrio psicofisico della persona. L’incontro vedrà la partecipazione di tutti i docenti del corso post laurea.

I lavori saranno introdotti dal Prof. Alessandro Bianchi: Rettore dell’Università Uni Pegaso e proseguiranno con i saluti istituzionali dell’Avvocato Antonino Galletti: Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma, del Sen. Francesco Castiello, primo firmatario del DDL sul mobbing, dell’On. Marco Silvestroni, dell’On. Federica Zanella, dell’Avv Gaetano Parrello, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Velletri e dalla Dott.ssa Rosy Guido, psicologa e psicoterapeuta e delegata dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Al Prof. Luigi Iavarone, Presidente di EmotivAzione, spetterà l’apertura dei lavori: a seguire le relazioni del Prof. Fabio Massimo Gallo, Presidente Vicario della Corte d’Appello di Roma, Prof. Calogero Di Carlo, responsabile sedi nazionali Uni Pegaso, Avv. Donatella Cerroni, mediatore familiare e della Dott.ssa Daniela Iozzi, psicologa e psicoterapeuta.

Le conclusioni saranno affidate al Dott. Danilo Iervolino, Presidente Uni Pegaso. La giornalista del Tg1 Dott.ssa Annapaola Ricci modererà il dibattito.

Print Friendly, PDF & Email