Bagno di folla a Marino per Giorgia Meloni

Giorgia Meloni a Santa Maria delle Mole per sostenere la proposta di Fratelli d'Italia della metropolitana e la candidatura a Sindaco di Fabrizio De Santis

0
94
giorgiameloni
Giorgia Meloni a Santa Maria delle Mole di Marino
melonimarino1
Manifestazione Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni a Marino

Doveva essere un semplice flash mob quello organizzato nella mattinata di oggi a Santa Maria delle Mole dalla Federazione Provinciale di Fratelli d’Italia, per rilanciare la proposta della metropolitana leggera dei Castelli Romani, una soluzione ferroviaria per alleviare i problemi del pendolarismo sulla linea Roma-Velletri e quelli del trafffico automobilistico sulle principali arterie che collegano i Comuni castellani a Roma Capitale. Si è trasformato invece in un vero e proprio bagno di folla per Giorgia Meloni, giunta per l’occasione a Marino, in una tappa del tour elettorale che la sta vedendo impegnata nelle

marinomeloni3
Manifestazione Fratelli d?italia con Giorgia Meloni a Marino

piazze di tutta Italia.

Centinaia di militanti di Fratelli d’Italia, di cittadini marinesi, si sono ritrovati per ascoltare la Meloni, e sostenere anche la candidatura a Sindaco di Marino di Fabrizio De Santis.

Presenti l’On. Marco Silvestroni, Presidente Provinciale di FdI e primo firmatario della proposta della metropolitana leggera, il Consigliere Regionale di FdI Giancarlo Righini, unitamente ad Adriano Palozzi, anch’egli Consigliere Regionale, storico leader del centrodestra marinese, ora impegnato come responsabile nazionale organizzativo di Coraggio Italia, il Consigliere Metropolitano di Fratelli d’Italia Nanni Libanori e tanti amministratori locali del territorio.

“Le grandi arterie di questo territorio sono la via Ardeatina e la via Appia – ha dichiarato Silvestroni – praticamente dall’epoca degli antichi romani non si costruiscono soluzioni infrastrutturali significative su questo territorio, con gravi danni alle pesone, che si devono spostare ogni giorno per lavoro verso la Capitale, ed all’ambiente, a causa del congestionamento del traffico automobilistico. Per questo riteniamo importante sostenere la proposta della metropolitana leggere, ed è fondamentale l’impegno che Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia oggi prende per sostenerla e portarla all’attenzione della politica nazionale”.

“Siamo qui a Marino, in un orario insolito, per parlare di temi concreti, perché Fratelli d’Italia così intende la politica e le campagne elettorali. Vale lo stesso per la proposta della metropolitana leggera dei Castelli. Perchè anche se forza di opposizione, ci siamo voluti far carico di questa idea in tutte le sedi istituzionali possibili e continueremo a farlo”. Ha dichiarato Giorgia Meloni: “Voi a Marino avete in comune con Roma un’amministazione a Cinque Stelle, che ha tradotto le sue incapacità amministrative in un sostanziale immobilismo. Per questo vi chiediamo di sostenere Fabrizio De Santis e Fratelli d’Italia”.

“Noi non siamo no-vacs, noi siamo no-tacs – ha scandito la leader di Fratelli d’Italia – per questo contrasteremo in Parlamento ogni ipotesi di aumento surrettizio della tassazione sulla casa”.

MARINO, BAGNO DI FOLLA PER MELONI E DE SANTIS AL FLASHMOB DI FDI SU METROPOLITANA LEGGERA CASTELLI

“Un vero e proprio bagno di folla ha accompagnato Giorgia Meloni e Fabrizio De Santis in occasione del flashmob, organizzato da Fratelli d’Italia, per sensibilizzare comunità e istituzioni sul progetto di metropolitana leggera dei Castelli Romani. All’iniziativa svoltasi nella mattinata di martedì 28 settembre a Santa Maria delle Mole, nel Comune di Marino, presso la stazione ferroviaria in Viale della Repubblica, oltre alla leader nazionale di Fdi e al candidato sindaco Fdi al Comune di Marino, hanno preso parte la candidata prosindaco al Comune di Marino, Gabriella De Felice, il deputato Marco Silvestroni e il consigliere regionale del Lazio, Giancarlo Righini.

Una ovazione ha accolto Giorgia Meloni, che ha parlato di numerose tematiche politico-amministrative sia di respiro nazionale che locale. Dopo aver sottolineato con forza il sostegno suo e di tutta Fratelli d’Italia al candidato sindaco Fabrizio De Santis e aver ribadito la rilevanza del progetto di metropolitana leggera per il comprensorio dei Castelli Romani, “come grande volano di sviluppo”, la leader FdI ha parlato dell’inefficienza grillina alla guida di Roma prima, e, poi, a livello governativo, della esigenza di rilanciare il sistema paese attraverso un modello di infrastrutture adeguato e una valorizzazione forte del “Marchio Italia”. Questo il commento di De Santis e De Felice, a margine del flashmob di Santa Maria delle Mole: “È stato un onore e un piacere accogliere e ricevere il sostegno e l’appoggio di Giorgia Meloni, che anche oggi ha dimostrato di essere leader autorevole e forte: siamo totalmente d’accordo con lei in merito alla realizzazione della metropolitana leggera dei Castelli Romani, una opera di mobilità di cui la nostra comunità ha fortemente bisogno. Il futuro e lo sviluppo di un territorio, come quello di Marino e della provincia di Roma, infatti passano anche dalla implementazione di una mobilità moderna, efficiente e all’avanguardia”, hanno continuato De Santis e De Felice.

Che poi hanno aggiunto: “Siamo molto contenti del gran numero di cittadini, accorsi all’evento. Segno tangibile di quanto intorno a noi e alla coalizione Marino 2030 siano forti entusiasmo e partecipazione. E questo clima di passione e presenza ci dà la consapevolezza che il nostro progetto e’ la ricetta giusta per la comunità di Marino, che andrà al voto domenica e lunedì prossimi. Infine, ci teniamo a ringraziare tutte le forze dell’ordine – Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia locale di Marino – che con grande professionalità e impegno, hanno permesso che il flashmob si svolgesse in piena sicurezza e tranquillità”, hanno concluso il candidato sindaco al Comune di Marino, Fabrizio De Santis, e il candidato prosindaco al Comune di Marino, Gabriella De Felice.

RIGHINI (FDI). “METRO LEGGERA DEI CASTELLI OPERA INDISPENSABILE”

“Ringrazio Giorgia Meloni per aver mostrato tutto il suo sostegno al progetto della Metropolitana Leggera ai Castelli Romani, che da anni rappresenta un cavallo di battaglia di Fratelli d’Italia per il rilancio di questo territorio”. Così il consigliere regionale Giancarlo Righini, durante il Flash mob che lo ha visto al fianco della leader di FdI, che a Santa Maria delle Mole, (frazione di Marino), ha riaffermato la centralità del tema della mobilità e dei trasporti per il futuro del territorio a sud della Capitale. “Ci batteremo con tutte le nostre forze affinché quest’opera veda la luce, ritenendola in grado di garantire crescita e sviluppo per l’intera area”, ha dichiarato Giorgia Meloni, prima di ribadire il suo sostegno alla candidatura a sindaco di Fabrizio De Santis. “La realizzazione della Metropolitana leggera dei Castelli Romani –ha sottolineato Giancarlo Righini, che nel 2018 si vide approvare sul tema un emendamento al Documento di Economia e Finanza Regionale, – costituirà un passo sostanziale per dare a centinaia di migliaia di cittadini quelle risposte che da decenni aspettano, garantendo miglioramenti nella qualità della vita e stimolando sviluppo e competitività. Al fianco di Giorgia Meloni, che ha dato seguito alla nostra battaglia, e di Marco Silvestroni, che ringrazio ancora una volta per aver presentato un emendamento alla Legge finanziaria nazionale, ribadiamo l’esigenza di finanziare finalmente quanto è stato sinora disatteso”.

 

Print Friendly, PDF & Email